Sempre e tutto una questione di soldi?

È sempre e solo una questione di soldi? Bisognava prendere delle misure di prevenzione che sono costate miliardi di euro all’economia nazionale e decine di migliaia di euro a milioni di persone per salvare diverse migliaia di vite umane.

Bisogna investire miliardi di euro per trovare nel minor tempo possibile un vaccino per prevenire il contagio.

Bisognava spendere dei soldi per salvare la vita di Silvia Romano. Sempre di più si pone l’alternativa fra salvare delle vite e spendere molti soldi e non salvare delle vite e risparmiare molti soldi.

Non è più un dilemma teorico da professori di morale, buono per le prediche e i ragionamenti astratti ma è un dilemma quotidiano.

 

 

Quanto vele la vita umana ma non in astratto, quella vita umana, quelle vite umane?

Quanto vale la vita di un anziano, di un malato, di una persona rapita in Africa?

Meglio, quanto siamo disposti a spendere collettivamente o individualmente, noi, io, cosa siamo disposti a rimetterci e a rinunciare dei nostri soldi?

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Pier Luigi Tolardo

Pier Luigi Tolardo

54 anni, novarese da sempre, passioni: politica, scrittura. Blogger dal 2001.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni