Infilare la vita in un supermercato

Basta, rassegniamoci, è una battaglia persa in partenza: il Sindaco vuole i Supermercati, il Sindaco è più forte di chiunque, dispone della maggioranza più forte che sia mai esistita e vuole che Novara abbia il record di Supermercati pro capite, per metro quadrato, in proporzione al numero dei capannoni, con un algoritmo che ha in mente solo lui e che riproduce i supermercati attraverso i supermercati.

Quindi facciamo di necessità virtù e adeguiamoci: innanzitutto perché non chiedere dei piccoli corner di preghiera, fra le verdure e i surgelati, un ministro del culto che fa le letture e poi predica , in ginocchio e sul tappetino secondo che si sia cattolici, mussulmani, evangelici, con una rotazione settimanale venerdì, sabato, domenica, pubblicata sui volantoni dei supermercati che sono davvero i giornali più letti dai novaresi, forse gli unici veramente letti.

E poi bacheche elettroniche o tradizionali

In cui mettere foto e richieste di amicizie, relazioni sentimentali e sessuali, durature o stagionali o usa e getta, secondo gusti e necessità.

Già spesso ci sono spettacoli musicali, raccolte di fondi, stand della Polizia che a questo punto potrebbe benissimo raccogliere le denunce vicino la cassa.

Anche qualche avvocato “express” lo vedrei bene vicino alla pescheria o alla macelleria, magari un consulto si potrebbe pagare con i punti della tessera fedeltà .

Barbiere, parrucchiere, sarto, calzolaio ci sono già spesso, bisogna solo moltiplicarli.

Infine un consiglio agli amici della famosa impresa di pompe funebri Romana che ha aperto a Novara in una piazza importante : siete spiritosi, brillanti, innovativi, fate che aprire un reparto in qualche supermercato, i novaresi vivi o meno li potete trovare solo lì, magari mentre stanno guardando qualche quadro esposto prima delle casse, nella nuova pinacoteca novarese. 

E se poi volete parlare addirittura con il Sindaco chissà che non sia a vostra disposizione all’Assistenza Clienti.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Pier Luigi Tolardo

Pier Luigi Tolardo

54 anni, novarese da sempre, passioni: politica, scrittura. Blogger dal 2001.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL