Volley serie B: primo sorriso per l’Igor Agil, riscatto per la Issa, tonfo per il Pavic

Nel settore femminile le ragazze di Ingratta si aggiudicano al tie-break la sfida con Bra, mentre quelle di Cavazzini “demoliscono” in tre set un Chieri '76 mai in partita. Nel maschile 0-3 interno per Romagnano

Due vittorie e una sconfitta sono il bilancio di questo fine settimana per le nostre formazioni di volley che partecipano ai campionati “cadetti”. Partendo dal settoere femminile, prima significativa vittoria in B1 per la nuova Igor Agil. Le ragazze di Matteo Ingratta e Valeria Alberti hanno fatto loro il match di sabato pomeriggio contro Bra dopo un’autentica “maratona” durata cinque set, rimontando l’iniziale 1-2 per le cuneesi. Alla fine lo “score” dice 25-22, 16-25, 21-25, 25-19 e 15-13, con due punti preziosi per la classifica conquistati dopo un tie-break da vera battaglia, che ha visto le “igorine” sotto prima 1-4 e poi 4-8 al cambio di campo. Da quel momento si è concretizzata la rimonta sino al 13 pari prima dello spunto vincente che ha regalato loro questo successo, importantissimo per il morale del gruppo, che sabato prossimo sarà nuovamente impegnato fra le mura amiche contro Volpiano.


Decisamente molto più agevole la vittoria ottenuta in B2 dal Pizza Club Issa Novara, sbarazzatosi in tre set della formazione giovanile della Reale Mutua Fenera Chieri ’76. I parziali parlano da soli: 25-15, 25-9 e ancora 25-15 per il gruppo guidato da Simone Cavazzini contro le “collinari” apparse, tranne nelle fasi iniziali dell’ultima frazione, mai in partita. Con questi tre punti Samanta Ndoci e compagne hanno, oltre a riscattare la sfortunata sconfitta di sette giorni prima ad Alba, riagguantato il gruppone in vetta alla classifica (in attesa del risultato delle genovesi del Volley School) e sabato prossimo sono attese a importante sfida a Savigliano.


Nel settore maschile disco rosso invece per il Pavic Romagnano, caduto in casa dopo tre set comunque combattuti (21-25, 25-27 e 19-25 i parziali) di fronte a un Limbiate che ha conquistato così i suoi primi tre punti, scavalcando i sesiani. Un’occasione persa per i ragazzi di Daniele Adami, chiamati ad affrontare nella sua “tana” un Saronno quotato e una delle quattro formazioni ancora a punteggio pieno.

Serie B1 femminile girone A, 3a giornata (30-31 ottobre): Igor Agil – Bra 3-2; Orago – Settimo M. stasera; Acqui T. – Novate M. 3-1; Volpiano – Palau 0-3; Parella Torino – Legnano 3-2; Caselle – Biella 3-1. Classifica: Palau p. 9; Parella Torino p. 7; Legnano, Acqui T., Volpiano e Caselle p. 6; Settimo M., Biella e Igor Agil p. 3; Novate M. e Bra p. 1; Orago p. 0. Orago e Settimo M. una gara in meno. Prossimo turno (6-7 novembre): Igor Agil – Volpiano; Novate M. – Settimo M.; Legnano – Acqui T.; Palau – Caselle; Bra – Parella Torino; Biella – Orago.
Serie B2 femminile girone A, 3a giornata (30-31 ottobre): Savigliano – Cuneo 3-0; Casale – Vs Genova stasera; Issa Novara – Chieri ’76 3-0; Lasalliano Torino – Avb Genova 3-1; Piossasco – In Volley Cambiano 1-3. Ha riposato: L’Alba Volley. Classifica: Vs Genova, L’Alba Volley, Issa Novara, Savigliano e In Volley Cambiano p. 6; Chieri ’76 p. 4; Lasalliano Torino e Avb Genova p. 3; Cuneo p. 2; Casale e Piossasco p. 0. Casale e Vs Genova una gara in meno. Prossimo turno (5-6 novembre): Savigliano – Issa Novara; Avb Genova – Casale; Chieri ’76 – Piossasco; Cuneo – Lasalliano Torino; In Volley Cambiano – L’Alba Volley. Riposa: Vs Genova.
Serie B maschile girone B, 2a giornata (30-31 ottobre): Bresso – Nembro 3-1; Pavic Romagnano – Limbiate 0-3; Scanzorosciate – Brugherio 3-1; Gonzaga Milano – Malnate 0-3; Caronno P. – Pol. Besanese 3-0; Vero Volley Monza – Saronno 1-3. Classifica: Scanzorosciate, Caronno P., Malnate e Saronno p. 9; Vero Volley Monza e Bresso p. 6; Limbiate p. 3; Pavic Romagnano p. 2; Gonzaga Milano p. 1; Nembro, Pol. Besanese e Brugherio p. 0. Prossimo turno (6 novembre): Bresso – Gonzaga Milano; Brugherio – Limbiate; Pol. Besanese – Scanzorosciate; Malnate – Vero Volley Monza; Nembro – Caronno P.; Saronno – Pavic Romagnano.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni