Volley: attesa per Italia – Polonia, “derby in famiglia” fra Lavarini e alcune sue giocatrici

Scatta oggi la terza fase della Nations league di pallavolo femminile dove nel concentramento di Sofia le biancorosse guidate dal tecnico di Omegna affronteranno oggi alle 19 le azzurre reduci dalle buone prove in terra brasiliana

Inizia oggi a Sofia la terza e ultima fase preliminare per la Nations league 2022 di volley femminile. L’Italia, reduce dalle buone prove in terra brasiliana, culminate con la bella vittoria sulle verdeoro padrone di casa (nella foto della Federvolley), si presenta all’appuntamento nella capitale bulgara quarta nella classifica generale, con fin qui un bilancio di sei vittorie e due sconfitte. Alla fase finale della manifestazione, in programma ad Ankara (Turchia) dal 13 luglio prenderanno parte otto formazioni, le prime sette della graduatoria più le padrone di casa ammesse di diritto come Paese ospitante.


Il programma prevede oggi, mercoledì 29 giugno alle 19, la sfida con la Polonia guidata proprio dal tecnico della Igor Stefano Lavarini. Una vera sfida in famiglia fra il coach di Omegna e diverse giocatrici che ritroverà a fine estate a Novara. Dopo la gara con le biancorosse Cristina Chirichella e compagne se la dovranno vedere venerdì 1° luglio (ore 15.30) la Corea del Sud, sabato 2 alle 19 la Bulgaria e domenica 3 alle 15.30 la Thailandia.


Per staccare il “pass” che vale la partecipazione all’atto conclusivo della Nations league il tecnico azzurro Davide Mazzanti ha recuperato le ultime giocatrici finora rimaste fuori come la palleggiatrice Alessia Orro e la schiacciatrice Elena Pietrini. Niente da fare per il “martello” Caterina Bosetti, rientrata dal Brasile positiva al Covid e quindi rimasta in Italia, mentre la centrale Martina Lubian, risultata asintomatica, è riuscita a “negativizzarsi” in tempo per partecipare alla trasferta bulgara. Nel gruppo, oltre a Chirichella, ci sono le altre centrali Sara Bonifacio e la neo novarese Anna Danesi, oltre al libero Eleonora Fersino a dare un tocco di “novaresità” alla Nazionale.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL