Volley, al via il campionato di A1. La Igor attende domani Il Bisonte Firenze

Con l'anticipo di questa sera fra Busto Arsizio e Monza scatta il massimo campionato femminile. Le ragazze di Lavarini aprono i loro impegni domenica pomeriggio ospitando le toscane dell'ex tecnico di Ornavasso Bellano. Daalderop: «Le nostre aspettative sono alte»

Archiviata la Supercoppa con non pochi rimpianti in casa novarese, scatta in questo fine settimana il campionato femminile di A1. Ad aprire le danze, in quello che sarà come sempre l’anticipo televisivo del sabato sera, il derby lombardo in programma a Busto Arsizio fra le padrone di casa della Unet E-Work e la Vero Volley Monza, due conpagini che i tifosi azzurri hanno avuto modo di “spiare” recentemente in occasione del Trofeo BpM e del Memorial Ferrari.


Per quanto riguarda la Igor, le ragazze di Stefano Lavarini (nella foto Rubin, LVF) inizieranno le loro fatiche ospitando, nel primo dei due impegni consecutivi casalinghi, nel pomeriggio di domani, domenica 10 ottobre, il sestetto de Il Bisonte Firenze. Quella toscana è una compagine tradizionalmente ostica quando si presenta all’ombra della Cupola e quest’anno è guidata da Massimo Bellano, indimenticato coach del “miracolo” Ornavasso, tornato in una squadra di club dopo quattro stagioni nello staff del Club Italia.


«Firenze dispone di atlete importanti, a partire dall’opposto Nwakalor, che offre sempre un significativo apporto in termini di punti – dice la schiacciatrice Nika Daalderop – Noi siamo una squadra relativamente nuova, non abbiamo disputato tante partite e quindi dovremo concentrarci soprattutto sulla nostra crescita, sul migliorare l’intesa e quello che è il nostro gioco. Le mie aspettative? Ovviamente sono alte. Lo scorso anno abbiamo lavorato tanto e bene, quest’anno abbiamo una squadra forte e l’obiettivo è fare ancora meglio: abbiamo le potenzialità per farlo, dovremo lavorarci. Anche perché si sono rinforzate anche le nostre rivali».


La banda olandese è apparsa fra le più in forma in questo avvio di stagione, ma deve ora guardarsi le spalle da una scalpitante Britt Herbots, ormai recuperata dopo l’infortunio agli addominali rimediato agli Europei con la sua nazionale. Dall’altra parte della rete Cristina Chirichella e compagne si troveranno un mix di conferme (tra cui la ex Carlotta Cambi come regista), novità e ritorni, come quello di Indre Sorokaite dopo l’esperienza a Conegliano e con le giapponesi del Toyota Queenseis.


Il fischio d’inizio, affidato alla coppia arbitrale Carcione – Zavater, è alle 17. Le altre partite della giornata festiva sono Bergamo – Despar Trento, Bosca S. Bernardo Cuneo – Acqua&Sapone Roma, Trasporti Pesanti Casalmaggiore – Savino Del Bene Scandicci e Reale Mutua Fenera Chieri – Bartoccini Perugia, mentre il posticipo serale vedrà le campionesse in carica della Prosecco Doc Imoco Conegliano riceve la “matricola” marchigiana Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia.


Per quanto riguarda i passaggi televisi, come già annunciato, due saranno gli appuntamenti per ciascuna giornata: il primo come anticipo al sabato sera trasmesso in chiaro da Rai Sport +HD (canale 57), il secondo il posticipo della domenica sera su Sky Sport Arena (canale 204 del bouquet Sky). Tutte le altre gare saranno invece disponibili in abbonamento annuale o mensile in live streaming sulla piattaforma VBTv di Volleyball World. Già definito il programma per il mese di ottobre, con il big-match della terza giornata (turno infrasettimanale di mercoledì 20 ottobre) Prosecco Doc Imoco Conegliano – Igor Novara che sarà il posticipo di giovedì 21 ottobre alle 20.30 su Rai Sport +HD, mentre per il turno successivo (domenica 24) appuntamento con la trasferta di Monza sempre in prima serata con diretta su Sky Sport Arena.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni