Un dirigente del Novara ha il Covid, ma oggi si gioca regolarmente

Dopo il patron Rullo, un dirigente e un calciatore… il Covid torna a colpire il Novara Calcio: è di poco fa la notizia, confermata in via ufficiale dal club, che un dirigente azzurro è risultato positivo al tampone. Asintomatico e in buone condizioni, il dirigente non ha avuto contatti con il gruppo squadra, cui è esterno. Nonostante ciò, il club ha disposto immediatamente dei test rapidi oltre ai tamponi “standard” (tutti risultati negativi) e il risultato negativo per l’intero gruppo squadra fa sì che il match di oggi pomeriggio (ore 15 al Piola con il Pontedera) non sia in dubbio. Buona notizia anche per gli 800 tifosi azzurri che – in rispetto dell’ultimo DPCM e delle norme sul distanziamento – oggi potranno tornare allo stadio dopo otto mesi di assenza.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Giuseppe Maddaluno

Giuseppe Maddaluno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni