Giulia Mantovan e Oleggio Sportiva premiati come migliori dall’amministrazione

Il Covid non ferma lo sport e non ferma i riconoscimenti nei confronti di chi grazie allo sport si distingue in modo eccellente.

Come di consueto, anche quest’anno, nonostante la festa solita sia stata rimandata causa Covid, il Comune di Oleggio ha decretato il miglior atleta e la società sportiva che più si è distinta nel biennio 2018/2019. La commissione come sempre ha valutato i diversi curricula e si è espressa con due nomi.

 

 

La miglior atleta è Giulia Mantovan della Asd Ginnastica Twirling Oleggio. La giovane nel 2018 ha ottenuto la medaglia di bronzo a Dublino alla European Cup di twirling e un mese dopo ha vinto con Elena pagani l’argento in Florida ai campionati del mondo.

Oleggio Sportiva invece ha riconquistato la categoria di Eccellenza proprio nella stagione 2018/2019.

«Siamo contenti di aver decretato i nostri migliori sportivi anche quest’anno, – dice il consigliere comunale Ivana Vaccaroli – ora valuteremo la situazione migliore per organizzare una piccola cerimonia e consegnare i riconoscimenti». Per l’atleta è solitamente prevista una medaglia d’oro, per la società una targa.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

0 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: