SnowboardCross, la novarese Gallina in gara dopo sette mesi di stop

Mesi di duro lavoro, di sacrifici, con un solo obiettivo: tornare in gara. Questo primo obiettivo lo ha centrato pienamente la novarese Francesca Gallina, classe 1996, atleta di snowboard cross che a luglio 2019 è stata operata al ginocchio sinistro in seguito a un infortunio rimediato durante l’ultimo raduno con la squadra di snowboardcross di Coppa del mondo.

E Gallina riparte proprio dalla Coppa del mondo, prima tappa, in Sierra Nevada, Spagna: partenza fissata per oggi, martedì 3 marzo, giovedì il training, venerdì le qualificazioni sabato la gara.

In pista dopo sette mesi, come ci si sente?

«Sono molto contenta di riuscire a tornare già a gareggiare quest’anno, non era coì scontato. Sacrifici? Ce ne sono, perché abbiamo lavorato davvero tanto con preparatore e fisioterapista per cercare di tornare in pista e tornare in modo competitivo».

Ambizioni?

«Per il momento tornare in gara e di questo, come dicevo, sono già felice. Poi quando sarò in Spagna sarò molto tranquilla. Non vedo l’ora di provare ancora quella sensazione di gara con un pettorale cucito addosso e tutte le emozioni che si provano. Ho le farfalle nello stomaco».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Una risposta

  1. Ciao Francesca, la tua volontà, la tua forza e la costanza ti affiancano e ti accompagneranno ancora in belle e grandi avventure. Tj pensiamo sempre e sempre con te.
    Giampiero e tutti i veterano i dell Sport che Ti hanno conosciuto a Stresa e ti stimano
    .un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *