SnowboardCross, la novarese Gallina in gara dopo sette mesi di stop

Mesi di duro lavoro, di sacrifici, con un solo obiettivo: tornare in gara. Questo primo obiettivo lo ha centrato pienamente la novarese Francesca Gallina, classe 1996, atleta di snowboard cross che a luglio 2019 è stata operata al ginocchio sinistro in seguito a un infortunio rimediato durante l’ultimo raduno con la squadra di snowboardcross di Coppa del mondo.

E Gallina riparte proprio dalla Coppa del mondo, prima tappa, in Sierra Nevada, Spagna: partenza fissata per oggi, martedì 3 marzo, giovedì il training, venerdì le qualificazioni sabato la gara.

In pista dopo sette mesi, come ci si sente?

«Sono molto contenta di riuscire a tornare già a gareggiare quest’anno, non era coì scontato. Sacrifici? Ce ne sono, perché abbiamo lavorato davvero tanto con preparatore e fisioterapista per cercare di tornare in pista e tornare in modo competitivo».

Ambizioni?

«Per il momento tornare in gara e di questo, come dicevo, sono già felice. Poi quando sarò in Spagna sarò molto tranquilla. Non vedo l’ora di provare ancora quella sensazione di gara con un pettorale cucito addosso e tutte le emozioni che si provano. Ho le farfalle nello stomaco».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Una risposta

  1. Ciao Francesca, la tua volontà, la tua forza e la costanza ti affiancano e ti accompagneranno ancora in belle e grandi avventure. Tj pensiamo sempre e sempre con te.
    Giampiero e tutti i veterano i dell Sport che Ti hanno conosciuto a Stresa e ti stimano
    .un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL