Rosaltiora Verbania, da oggi a domenica mini – ritiro in Svizzera

Non c’è Coronavirus che tenga. Come ormai da alcuni anni a questa parte il gruppo della Vega Rosaltiora Verbania che parteciperà al prossimo campionato di serie C femminile di volley, integrato con alcune ragazze delle formazioni Under 19 e 17, prenderà parte da oggi, venerdì 25 settembre e sino a domenica 27 a un mini ritiro in terra svizzera, a Naters, comune del Canton Vallese di circa 10 mila abitanti a pochi chilometri dal confine italiano e dalla Val d’Ossola. “Capo spedizione” sarà il presidente in persona della società, Carlo Zanoli, mentre dal punto di vista tecnico il gruppo sarà agli ordini del coach Andrea Cova, da Andrea Balzano, dal preparatore Andrea Castellan e dallo scoutman Alessandro Fontanini.

«Grazie agli ormai consolidati ottimi rapporti con la locale amministrazione municipale, a partire dal sindaco Franz Ruppen e dal segretario Bruno Escher – hanno spiegato dalla società verbanese – avremo a disposizione per gli allenamenti la palestra comunale “Bamatta”, tra l’altro molto vicina alla struttura alberghiera che ci ospita. Ovviamente massima attenzione e precauzione alle norme anticontagio: dopo quelle italiane testeremo quelle svizzere».

Tanto lavoro fisico e con la palla, anche se questa tre giorni servirà principalmente ad affinare e chiudere la preparazione iniziata ormai da alcune settimane: «Un vero e proprio momento di “teambuilding” per far crescere ulteriormente lo spirito del gruppo e che coinciderà con la definizione dei programmi di lavoro individuali e della rosa definitiva della prima squadra.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: