Calcio serie D, Stresa in anticipo al “Forlano”. Sfida salvezza col Borgosesia

È un buon momento per lo Stresa Vergante che nell’ultimo sabato di ottore, alle ore 15, allo stadio “Forlano” riceve il Borgosesia nell’anticipo del girone A di serie D. I blues, privi dello squalificato capitan Tripoli (miglior realizzatore con 4 centri, che sconta la prima delle due giornate di squalifica), vogliono dare continuità al pari di Casale, tenuto in extremis grazie al rigore parato dal portiere borromaico Taliento al nerostellato D’Ancora. Lo Stresa è sempre in zona playout, ma ha aumentato la consapevolezza nei propri mezzi nelle ultime settimane. Da valutare anche le condizioni dell’esterno Spera e dell’attaccante Grechi per infortunio, l’allenatore Cristian Nicolini afferma: “Vincere questo scontro diretto col Borgosesia rafforzerebbe la convinzione e la consapevolezza nei nostri mezzi. E’ una gara dove i punti valgono tantissimo, sono convinto che i ragazzi sapranno farsi trovare pronti, davanti penso che partiranno Barranco e Perkovic, con Argento alle loro spalle pronto ad inserirsi tra le linee, è una gara che vogliamo fare nostra”.

GOZZANO ATTESO AL RISCATTO
Obiettivo riscossa per il gozzano di Massimiliano Schettino, il cui rendimento appare molto simile a quello della scorsa stagione. Domenica alle 14,30 i rossoblu affrontano allo stadio “d’Albertas” gli ambiziosi genovesi Ligorna allenati dall’immarcescibile Giorgio Roselli. Le ultime due sconfitte rimediate contro Casale e Chieri hanno ridimensionato i cusiani che hanno bisogno di una svolta soprattutto nel reparto avanzato. A centrocampo rientra il play Mazzotti dopo la squalifica, mentre l’infermeria dovrebbe essere vuota. In attacco la squadra allenata da Massimiliano Schettino si affida al tridente Sangiorgio-Rao-Vono, col centrocampista Pennati chiamato a proporsi per una gara ad alto coefficiente di difficoltà per il sodalizio del presidente Fabrizio Leonardi.

IL PROGRAMMA (11^ giornata) sabato 29 ottobre, ore 15: Stresa-Borgosesia. Domenica 30 ottobre, ore 14.30: Bra-Chieri, Asti-Chisola, Castanese-Castellanzese, Fezzanese-Vado, Gozzano-Ligorna, Legnano-Fossano, Pinerolo-Derthona, Sanremese-Pont Donnaz, Sestri Levante-Casale.

CLASSIFICA Sestri Levante 25; Sanremese 24; Vado 20; Ligorna 19; Bra, Casale 17; Gozzano, Castanese 16; Chieri 14; Fezzanese 13; Asti, Castellanzese 12;
Legnano 11; Derthona, Stresa Vergante, Pinerolo 10; Pont Donnaz 8; Borgosesia, Chisola 6; Fossano 3.

PROSSIMO TURNO (12^ giornata) domenica 6/11/ore 14.30: Borgosesia-Asti, Casale-Fezzanese, Castellanzese-Sanremese, Chieri-Sestri Levante, Chisola-Pinerolo, Derthona-Castanese, Fossano-Bra, Ligorna-Stresa, Pont Donnaz-Legnano, Vado-Gozzano.




Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni