Romentino: bimba di quindici mesi muore soffocata da un pezzo di pane

La piccola non ce l'ha fatta nonostante i soccorsi: è morta soffocata

La tragedia è avvenuta nella giornata di ieri 6 gennaio intorno a mezzogiorno, ma ne è stata data notizia soltanto oggi. Emma Lo Russo, è questo il nome della piccola, stava mangiando un pezzo di pane che, con ogni probabilità, le è rimasto incastrato in gola. I genitori hanno tentato ogni manovra possibile per estrarlo, eseguendo anche un massaggio cardiaco sul piccolo corpo della figlia, ma non c’è stato nulla da fare. I vicini della famiglia Lo Russo sono accorsi dopo aver sentito le urla della madre, ma era ovvio che la piccola Emma avesse già smesso di respirare. La croce rossa è giunta immediatamente sul posto, ma la bimba era già deceduta: inutili ogni tentativo di rianimarla. Subito dopo sono intervenuti anche i carabinieri delle compagnie di Galliate e Trecate accompagnati dal magistrato di turno e dal medico legale i quali hanno disposto l’autopsia per costatare con esattezza le cause della morte. Una disgrazia che ha sconvolto l’intera comunità, trasformando una giornata di festa in un vero e proprio incubo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni