Via da Trecate i “cassoni gialli”: ora i vestiti per i poveri si raccolgono all’isola ecologica

Via i cassoni gialli dalla città: ora, chiunque volesse donare ai poveri vestiti che non indossa più, potrà consegnare il tutto all’isola ecologica.

 

 

Questa la decisione dell’amministrazione comunale di Trecate. Una decisione assolutamente non “sofferta” perché il punto di raccolta è stato solo spostato. «La ditta che gestisce questi cassoni è fallita e così noi abbiamo colto l’occasione per toglierli dalle nostre vie, – spiega l’assessore Roberto Minera – purtroppo questi bidoni erano anche presi spesso di mira, molte le persone che all’interno depositavano rifiuti, senza così usarli per il loro scopo. E spesso i vestiti erano appoggiati a terra». Così le strade ora dovrebbero essere più decorose: «C’è un cassone apposito all’isola ecologica, che possiamo anche controllare senza correre il rischio di altri rifiuti».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *