Romentino, partiti i lavori per il centro sportivo e di aggregazione

Avviato il primo lotto che consiste in una spesa di 320mila euro

Lavori in corso in via del Tintoretto. Il centro sportivo e di aggregazione, sogno messo nero su bianco nel programma elettorale del sindaco Marco Caccia sta diventando realtà a Romentino (leggi qui). Come spiegato dall’amministrazione da inizio mandato il progetto è diviso in tre lotti e proprio nei giorni scorsi sono stati avviati i lavori del primo, che riguardano una spesa di 320mila euro. Campo da calcio in sintetico, campi da tennis, da padel, tutto ciò che si vedrà nel giro di pochi mesi.

L’idea è quella di concludere l’intero progetto nell’arco di un anno. «Siamo molto contenti, – spiega il primo cittadino Caccia – un centro simile è sempre mancato in paese e la sua necessità si è era ancora più palese dopo il lungo lockdown. Sarà una grande opportunità per i nostri giovani».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *