“Un paese a sei corde” si esibisce a Gravellona Toce

All’interno del cartellone della 26esima edizione della rassegna “Ottobre Culturale Gravellonese”, “Un paese a sei corde master” propone un concerto di Federica Artuso, incentrato sulle composizioni di cinque donne chitarriste.

«Ho scelto queste cinque compositrici oltre che per la qualità del loro repertorio, anche per le identità musicali molto differenziate e per le esistenze particolari che hanno vissuto – spiega Artuso -. La chitarra ha portato ognuna a frequentare un ambiente molto particolare: le stanze reali di Buckingham Palace, i maggiori teatri d’opera europei, le frenetiche strade di New York, le pampas dei gauchos. Questo denota quanto la chitarra sia uno strumento presente in aree geografiche e sociali molto diverse. La mia ammirazione per queste donne sta nel notare quanto attraverso la chitarra abbiano trovato non soltanto una via per esprimere la loro vena artistica, ma anche una strada per l’emancipazione».

Il concerto è in programma questa sera, sabato 10 ottobre, alle 21 nella chiesa di San Pietro a Gravellona con ingresso gratuito. Per le prenotazioni chiamare il numero 0323848386 int. 7.

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: