Oleggio: il duo Atzori e Brunini in concerto nella chiesa di Santa Maria al Castello

Il Trittico di primavera degli Amici della Musica di Oleggio si concluderà venerdì 27 maggio

Venerdì di musica e aggregazione il 27 maggio alle ore 21 nella chiesa di Santa Maria al Castello. Protagonista sarà il duo di chitarre formato da Dario Atzori e Giacomo Brunini che in pochi anni si è conquistato una posizione rilevante nel panorama concertistico per chitarre classiche. Entrambi i musicisti provengono dall’Istituto superiore di Studi Musicali “Pietro Mascagni” di Livorno e sono regolarmente invitati a tenere concerti presso prestigiose istituzioni musicali in Italia e all’estero. Ma protagonista sarà soprattutto la musica. 

Il programma che verrà presentato comprende infatti la grande musica barocca di Bach con tre Preludi (Corale 601 – 639  –  645) e di Handel ( la “Chaconne”  HWV 435). Si potranno poi ascoltare, tra gli altri brani in programma, il divertente Preludio op. 10 tratto da “Les Guitares bien tempérées” di Castelnuovo Tedesco, Autore assai apprezzato nella prima metà del secolo scorso (anche Toscanini aveva in repertorio i suoi pezzi) e non poteva certo mancare la celeberrima “Danza spagnola n. 2” di Enrique Granados.  Nella parte finale si potrà ascoltare lo struggente “Clair de lune” di Debussy. 

La serata si presenta carica di atmosfere, propiziate anche dall’ottima acustica della Chiesa, sempre ben curata dalla davvero meritevole Confraternita dell’Annunciata.  L’ingresso sarà libero e nei dintorni vi sono ampi parcheggi gratuiti.      

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL