Eventi&Cultura

Musica dal vivo nel fine settimana con “Un paese a sei corde”

Oggi nel parco del castello di Casalino Balen Lopez de Munain e Paola Zannoni, domani a Briga Paolo Bonfanti e Martino Coppo

Doppio appuntamento nel fine settimana con i concerti della rassegna “Un paese a sei corde”. Oggi, sabato 27 giugno, l’appuntamento nel Parco del Castello di Casalino alle 17. In collaborazione con l’Associazione Artexe per la Sezione Musaicum, è in programma un concerto in una location suggestiva, che percorre gli ultimi 30 anni di attività musicale del musicista basco Balen Lopez de Munain, nato a Bilbao ma residente a Verona. Nella sua musica si possono apprezzare influenze che vanno dalla “classica” al folk basco, jazz ed ethnojazz. Il recital si completa e arricchisce con la collaborazione della violoncellista Paola Zannoni. Balen Lopez ha già partecipato alla rassegna nel 2013 con il fisarmonicista e importante studioso delle tradizioni musicali basche Joxan Goikoetxea.

 

 

Domani, domenica 28, alle 21, l’appuntamento è a Briga Novarese nel cortile della chiesa parrocchiale. Durante la serata Paolo Bonfanti e Martino Coppo presenteranno PRACINA STOMP, il loro secondo scintillante album, ispirato al genere Americana, una musica che incorpora vari stili delle radici (folk, blues, bluegrass, country…) uniti per creare un suono originale ed attualissimo, seppur rispettoso delle tradizioni.

In questo solco stilistico, il nuovo disco si compone quasi interamente di eccellenti composizioni originali: più orientate al blues o all’american songwriting quelle di Paolo, più vicine al bluegrass quelle di Martino, ma contiene anche emozionanti ballate in collaborazione con altri autori: Slow Dance di Coppo & Weatherford, Cold Dark Grave di Silvio Ferretti e For What It’s Worth di Christoffer Olsson. L’album è stato prodotto dal leggendario musicista e produttore Larry Campbell. Le registrazioni si sono svolte alla Cascina Pracina, tra i boschi dell’Alto Monferrato. In passato era tradizione che la comunità rurale si ritrovasse qui il sabato sera per fare musica, mangiare, bere e stare in allegria. E così è stato anche per queste session. In questa magica atmosfera Paolo & Martino hanno compiuto un piccolo miracolo musicale costruito con indiscutibile virtuosismo, cuore e buone vibrazioni, un album di grande spessore che rimarrà negli annali di questo genere musicale, imperdibile per tutti gli appassionati del genere ed affascinante per ogni amante della buona musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati