Minaccia una donna, fermato danneggia gli uffici della Polfer

L'episodio è accaduto nei pressi di uno degli ascensori della stazione di Novara. Denunciato un 25enne

Minaccia una donna, fermato danneggia gli uffici della Polfer. L’episodio è accaduto nei giorni scorsi alla stazione di Novara; protagonista un 25enne egiziano che è stato denunciato per resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, nonché per danneggiamento.

Il giovane è stato notato dal personale ferroviario mentre, con la sua bicicletta tentava di impedire l’uscita, da un ascensore di servizio della stazione, ad una giovane donna. Il ferroviere intervenuto in aiuto della ragazza è stato oggetto di ripetute minacce da parte dello straniero. Bloccato dagli agenti, il giovane ha continuato nel suo atteggiamento ostile, nel tentativo di sottrarsi al controllo, minacciandoli e spintonandoli. Accompagnato negli Uffici, una volta all’interno, il ragazzo ha continuato danneggiando alcuni arredi con calci e pugni.  Grazie anche all’ausilio del personale della locale Questura, il 25enne è stato compiutamente identificato e denunciato.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *