Cisterna con solvente tossico si ribalta in un campo

È accaduto attorno alle 17 sulla strada che collega Cerano a Cassolnovo

Cisterna con solvente tossico si ribalta in un campo. È accaduto attorno alle 17 sulla strada che collega Cerano a Cassolnovo.

Da quanto si apprende il mezzo trasportava diclorometano, detto anche cloruro di metilene, un solvente utilizzato ampiamente in attività industriali soprattutto come sgrassatore, oltre che nel processo di decaffeinizzazione del caffè e di deteinizzazione.

Al momento non sembra che la sostanza tossica sia fuoriuscita dalla cisterna. Sul posto ci sono i vigili del fuoco, anche per le attività di travaso. L’autista del mezzo è rimasto lievemente ferito ed è stato portato in pronto soccorso per accertamenti.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL