Cisterna con solvente tossico si ribalta in un campo

È accaduto attorno alle 17 sulla strada che collega Cerano a Cassolnovo

Cisterna con solvente tossico si ribalta in un campo. È accaduto attorno alle 17 sulla strada che collega Cerano a Cassolnovo.

Da quanto si apprende il mezzo trasportava diclorometano, detto anche cloruro di metilene, un solvente utilizzato ampiamente in attività industriali soprattutto come sgrassatore, oltre che nel processo di decaffeinizzazione del caffè e di deteinizzazione.

Al momento non sembra che la sostanza tossica sia fuoriuscita dalla cisterna. Sul posto ci sono i vigili del fuoco, anche per le attività di travaso. L’autista del mezzo è rimasto lievemente ferito ed è stato portato in pronto soccorso per accertamenti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni