«Asili nido aperti dal 1 settembre, primi in Piemonte. Lavori nelle scuole»

«Asili nido aperti dal 1 settembre, primi in Piemonte. Lavori nelle scuole». Il sindaco di Novara, Alessandro Canelli, spiega quali sono gli interventi negli istituti della città «in modo da garantire la riapertura il prossimo 14 settembre nel rispetto dei nuovi protocolli di sicurezza anti covid. In sette istituti Papa Giovanni XXIII, Bollini, Coppino, Bellini, Fornara Ossola, Pier Lombardo e Bottacchi si stanno adottanto soluzioni tecniche e di intervento edilizio; sono stati ricavati nuovi spazi per le aule utlizzando ferettori, aule magne e laboratori riutilizzati con pareti in cartongesso. Ci stiamo anche organizzando per dare la possibilità di consumare il pasto in classe. Tutti interventi che implicano costi importanti sia per l’amministrazione che per le strutture, così come il trasporto dei disabili che dovrà essere modulato su più turni».

Per quanto riguarda l’apertura degli asili nido, il sindaco garantisce il 1 settembre: «Credo che saremo i primi in Piemonte come capoluogo di provincia. I centri estivi, oltre a dare un servizio alle famiglie, ci hanno permesso di fare le prove per capire come organizzare tempi e spazi».

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *