Spazio agli artisti del territorio con la Fondazione Comunità Novarese

Ancora due settimane per partecipare all'Art contest

Giro di boa per “FCN Art Contest”. Ancora 15 giorni, infatti, per presentare la propria candidatura al contest indetto da Fondazione Comunità Novarese onlus che ha lanciato una sfida agli artisti del territorio. L’obiettivo è quello di ottenere un elaborato artistico da utilizzare quale omaggio nelle diverse ricorrenze e, al contempo, promuovere e valorizzare il talento e la creatività dei membri della comunità.

Temi i valori fondanti dell’ente: Cultura del Dono, Senso di comunità e Valore/Valorizzazione del territorio. La partecipazione è gratuita e il premio riconosciuto all’artista vincitore è di 1.000 euro in denaro.

I lavori dovranno pervenire all’indirizzo e-mail fcn.contest@gmail.com insieme a tutti i documenti richiesti dal regolamento (che si trova sul sito www.fondazionenovarese.it) entro le ore 18.00 del 2 novembre 2021.

L’opera sarà selezionata da una giuria che oggi viene resa nota e che è composta da: Davide Maggi (Presidente della Fondazione Comunità Novarese onlus, è professore ordinario di Economia aziendale presso il Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa dell’Università del Piemonte Orientale.  È componente del Consiglio di amministrazione di Fondazione Cariplo, nel quale è referente del settore Arte e Cultura), Alessandra Barocco (Dopo aver frequentato il liceo artistico, ottiene la specializzazione in illustrazione e grafica allo IED Milano. Dal 1984 lavora come graphic designer presso agenzie e poi come libera professionista.  Dal 2004 studia calligrafia e le scritture storiche e si dedica ad attività di laboratorio calligrafico nelle scuole. Sostiene fermamente l’utilità della scrittura a mano a tutte le età e, nel 2011, entra a far parte dei LINKS Mouvement Calligraphique Indépendant), Enrica Borghi (Vive e lavora sulle colline del Lago d’Orta. Nel 1990 ottiene la laurea magistrale con specializzazione in scultura, presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Nel 2008 viene selezionata per il dottorato di ricerca “The Planetary Collegium” M-node in collaborazione con l’Università di Plymouth e la NABA Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Nel 2005 fonda e diventa presidente di Asilo Bianco, centro culturale dedicato alla valorizzazione del territorio di Ameno, attraverso la letteratura e le arti), Alessia Legat (Storica dell’arte contemporanea, è titolare, da diversi anni, della Galleria Legart a Novara. Da oltre 15 anni collabora sul territorio con le scuole per la diffusione dell’arte e delle tecniche artistiche, attraverso laboratori didattici. Organizzatrice di numerose mostre, ama particolarmente l’arte contemporanea “perché interagire con gli artisti è un valore aggiunto da donare agli altri”), Paolo Tacchini (Avvocato civilista, socio senior dello StudioTBL, si occupa prevalentemente di tematiche legate all’impresa. Accanto all’attività forense, coltiva da sempre la passione per l’arte figurativa e per gli oggetti antichi e, in particolare, per la pittura italiana del XIX e XX secolo; passione che gli è stata trasmessa dalla famiglia. Collezionista attento e sensibile, attraverso il costante aggiornamento della propria biblioteca e la cura delle relazioni con studiosi, collezionisti e appassionati d’arte approfondisce, costantemente, le proprie conoscenze).

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni