Casa Alessia Novara, il presidente Mairati cavaliere della Repubblica

Cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica Italiana. E’ questa l’importante onorificenza di cui è stato insignito Giovanni Mairati, il presidente di Casa Alessia.

«Contento? Assolutamente contento, – dice – è un qualcosa però da condividere. È una onorificenza data a me che sono il presidente, ma va a tutti i volontari, un riconoscimento importante per tutto ciò che stiamo facendo. Ed è anche un modo per continuare a farci conoscere. Sono davvero contento».

Mairati sarà premiato il prossimo 18 maggio alle 11 in Prefettura a Novara. Un lavoro, quello di Casa Alessia, che continua da 15 anni, sia per la città di Novara, sia per i bambini bisognosi fra Romania, Africa e Sud America.

«In questo anno particolare non ci siamo mossi e non siamo stati dai “nostri” bambini, ma ci siamo stati e ci siamo per il nostro territorio, – spiega il presidente – abbiamo donato giostre per la disabilità al Parco dei bambini, abbiamo finalizzato il discorso dell’arco vicino al cavalcavia e a breve sarà inaugurato».

E ancora, presto a Novara Soccorso arriverà una nuova ambulanza: «Siamo stati a Firenze nei giorni scorsi per l’acquisto del mezzo, che arriverà entro 60 giorni, – racconta – abbiamo scelto Novara Soccorso perché Alessia e Paola erano volontarie lì. Sono azioni importanti per noi, è un restituire quello che la città ci dà», senza dimenticare l’asilo, il contributo annuale fornito all’Olimpia per i bambini, la raccolta di vestiario. «Stiamo continuando il sogno di Alessia, ciò che c’era nei suoi desideri» chiude Giovanni Mairati.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: