Nova Coop, torna l’appuntamento solidale con Dona la spesa

Nova Coop, torna l’appuntamento solidale con Dona la spesa. Appuntamento fissato per sabato 8 maggio: in prima Nova Coop in collaborazione con le Onlus del territorio che si occupano di sostegno alle persone e alle famiglie in difficoltà economica. L’iniziativa, che lo scorso ha consentito di raccogliere dai nostri generosi Soci e clienti beni per un valore superiore ai 100mila euro, si svolgerà in 65 negozi della rete vendita della Cooperativa in Piemonte e in Lombardia. Dona la Spesa, come avviene da sempre, è resa possibile grazie allo sforzo e all’impegno dei Soci Coop e dei volontari delle realtà del terzo settore.

Queste le realtà coinvolte: Arona con Rete Nondisolopane e Centro Ascolto Caritas, Borgomanero con Emporio Borgo Solidale e Impresa Sociale Irene, Cameri con Caritas, così come Trecate, a Galliate ci sarà la Croce rossa, a Oleggio San Vincenzo e a Novara Ipercoop e Fara la Comunità di Sant’Egidio.

I beni più idonei sono i prodotti alimentari a lunga conservazione come pasta, olio, riso, tonno, legumi in scatola, farina, zucchero, biscotti e prodotti per la colazione, alimenti per l’infanzia e prodotti per l’igiene personale.

«Dona la Spesa è un’iniziativa cui Nova Coop tiene particolarmente perché consente, attraverso i piccoli gesti individuali, di raggiungere il grande risultato di portare un aiuto e un conforto a persone che si trovano ad affrontare situazioni di disagio economico e che, diversamente, non potrebbero provvedere alla soddisfazione dei più elementari bisogni– ha dichiarato Silvio Ambrogio, Direttore Politiche Sociali di Nova Coop – da anni il nostro sforzo in questa direzione ha consentito di alleviare le difficoltà di molte persone restituendo alle comunità in cui Nova Coop è presente un valore tangibile e ci ha portati a stringere, grazie alle relazioni attivate dai nostri Soci volontari,  rapporti con le Onlus locali per intercettare e rispondere alle necessità dei più bisognosi in modo continuativo, un impegno in cui crediamo fortemente e che ha assunto un senso ancora più grande da quando la pandemia da coronavirus ha inciso ulteriormente sulle difficoltà dei singoli e delle famiglie».

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: