Intelligenza artificiale e fare business: se ne parla con A3Cube

Intelligenza artificiale e fare business: se ne parla con A3Cube in due incontri promossi dalla Fondazione Novara Sviluppo, in programma i prossimi 15 e 22 maggio.

Per la realizzazione degli incontri, Novara Sviluppo si avvarrà della collaborazione di A3Cube, azienda americana la cui sede di Ricerca & Sviluppo è nel cuore del Parco del Ticino a Galliate. A3Cube è tra le realtà più rivoluzionarie nei settori Machine Learning, Data Analytics, High Performance Computing e soprattutto nell’ambito dell’’Intelligenza Artificiale e delle soluzioni innovative per l’Industria 4.0.

“Crediamo molto nel valore della divulgazione e, ancor di più, della formazione” afferma Laura Barachetti, Executive Assistant e Responsabile Comunicazione di A3Cube, “soprattutto se finalizzata a proporre un percorso di apprendimento concreto e rapportato al contesto reale di potenzialità a “misura” dei destinatari. Siamo davvero molto soddisfatti che, dopo la buona riuscita del webinar del giugno scorso nell’ambito della rassegna “Per Sapere…”, la nostra proposta sia stata accolta da Novara Sviluppo e si sia concretizzata in questa iniziativa”.

Gli eventi si svolgeranno di sabato mattina, dalle 9 alle 13, presso la Sala Pagani del Parco Scientifico e Tecnologico di Novara, in via Bovio. Il 15 maggio verrà proposto il seminario divulgativo “Intelligenza Artificiale: la nuova rivoluzione”, con relatore l’Ing. Emilio Billi (nella foto), CTO di A3Cube, riconosciuto tra i massimi esperti del settore a livello mondiale, mentre il sabato successivo sarà la volta del workshop di formazione “Come fare Impresa: dall’idea di business al successo”, che sarà tenuto dalla Dott.ssa Antonella Rubicco, CEO dell’azienda galliatese.

“Il Consiglio di Amministrazione ha approvato senza incertezze un’iniziativa che rientra appieno nelle azioni che la Fondazione che presiedo deve sviluppare per il territorio. E ci inorgoglisce che una società come A3Cube condivida obiettivi e valori della nostra azione” dichiara Michele Ragno, presidente di Novara Sviluppo. “Consideriamo questo un punto di partenza per uno sviluppo costante di iniziative per arricchire il bagaglio di conoscenze e di competenze di studenti, imprese, professionisti e giovani della nostra provincia”.

La partecipazione ai singoli incontri è gratuita ma, in considerazione delle limitazioni dovute all’emergenza sociosanitaria, a numero chiuso. Per iscriversi, sarà necessario registrarsi agli eventi tramite la piattaforma eventbrite.it. A partire dal 5 maggio sarà possibile iscriversi al primo incontro tramite questo link.

Ulteriori informazioni verranno pubblicate in prossimità dei singoli eventi sulle pagine Facebook degli organizzatori.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: