Trecate, tre gare diverse per gestire il verde pubblico: «Così si controlla il lavoro»

Non più una sola ditta a occuparsi della gestione del verde pubblico in città, ma tre realtà differenti e quindi tre gare distinte. Ad annunciarlo il primo cittadino Federico Binatti.

Il verde pubblico è stato suddiviso in tre aree: una dedicata completamente a Villa Cicogna, una per il resto della città e una terza per il diserbo di strade e marciapiedi.

«In questo modo l’attività di controllo svolta dall’ufficio competente sarà migliore, – dice Binatti – e ci sarà più attenzione sulle singole realtà». In passato i cittadini avevano sottolineato alcune situazioni di verde pubblico poco curate o con interventi necessari ma in lunghe liste d’attesa.

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: