Trecate, tre gare diverse per gestire il verde pubblico: «Così si controlla il lavoro»

Non più una sola ditta a occuparsi della gestione del verde pubblico in città, ma tre realtà differenti e quindi tre gare distinte. Ad annunciarlo il primo cittadino Federico Binatti.

Il verde pubblico è stato suddiviso in tre aree: una dedicata completamente a Villa Cicogna, una per il resto della città e una terza per il diserbo di strade e marciapiedi.

«In questo modo l’attività di controllo svolta dall’ufficio competente sarà migliore, – dice Binatti – e ci sarà più attenzione sulle singole realtà». In passato i cittadini avevano sottolineato alcune situazioni di verde pubblico poco curate o con interventi necessari ma in lunghe liste d’attesa.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni