Trecate, piantati i cipressi: il tratto di corso Roma è di nuovo verde

Sette nuovi cipressi all’altezza del civico 58: dopo un anno il tratto di corso Roma a Trecate è di nuovo verde.

Tutto era nato circa un anno fa quando una delle sette piante in questione era caduta rendendo necessario anche l’intervento del vigili del fuoco. Da lì il Comune aveva chiesto il parere di un agronomo per analizzare anche le altre sette piante:  la sua valutazione consigliava di rimuovere tutte e sei le piante rimanenti che, quindi, erano state abbattute.

«La volontà dell’Amministrazione è sempre stata quella di sostituire i sette cipressi ammalati, tanto che l’ufficio competente ha subito provveduto all’acquisto dei nuovi alberi da piantare – hanno spiegato il sindaco Federico Binatti e l’assessore all’Ambiente Roberto Minera – Il ritardo è stato causato innanzitutto dal primo lock down dovuto all’emergenza Covid-19 e, in un secondo momento, dal sopraggiungere della stagione estiva, periodo dell’anno non indicato per la messa a dimora di nuove piante».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni