Trecate, l’oratorio pensa a un parco giochi per ricordare il sorriso di “Giò”

Si chiamerà il “ParcoGiò. I colori dei bambini”, quasi che quel nome sia capitato apposta. L’oratorio maschile di Trecate ha lanciato da qualche giorno un progetto di raccolta fondi per realizzare un parchetto giochi all’interno del cortile, un parchetto da dedicare a “Giò”, Giovanna Porzio, la 53enne trecatese scomparsa nel mese di dicembre (leggi qui).

Il nome di Giovanna è profondamente legato all’oratorio, per il suo impegno quotidiano e costante con i più piccoli, con i giovani, per la sua presenza preziosa durante il Grest. L’oratorio era uno dei luoghi che Giovanna viveva a pieno, portando sempre con sé sorrisi e felicità. E lei stessa aveva pensato a un parchetto, con l’idea di offrire qualcosa di nuovo anche ai piccini.

 

 

«L’idea era di Giovanna e don Ale e l’oratorio hanno scelto di riprenderla, – spiega il marito Lorenzo Volonté – questa proposta ci ha trovato subito d’accordo e ci ha fatto molto piacere. E’ una proposta al momento, speriamo che possa essere realizzata».

L’area individuata è quella antistante la “balena”, la palestra e il campo da basket esterno: lì sorge uno spazio verde che sarebbe adatto. La raccolta fondi è aperta e l’oratorio non ha posto una data, quando ci sarà la somma necessaria si penserà a come agire. «Ci crediamo e siamo felici che Giovanna possa lasciare un segno, – dice il marito – e speriamo che l’oratorio possa tornare presto a essere frequentato come prima, con tanti bambini».

Ci sono due modalità per poter effettuare la donazione: in contante all’ufficio parrocchiale, oppure tramite versamento sul conto corrente dell’oratorio IT29 N062 3045 7110 0004 6224 252 intestato a Parrocchia Maria Vergine Assunta Trecate; in entrambi i casa la causale è “In memoria di Giovanna”.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: