Trecate, in via Vecellio un hotspot per i tamponi rapidi

Trecate, in via Vecellio  fronte civico 3 un hotspot per i tamponi rapidi. E’ l’iniziativa avviata da un gruppo di nove medici trecatesi che hanno chiesto al Comune uno spazio condiviso per poter effettuare i tamponi rapidi.

Il Comune ha così istituito a partire da oggi, lunedì 16 novembre, il divieto di sosta con rimozione forzata in tre stalli del parcheggio della via.

I medici in questione, che effettueranno il tampone ai loro assistiti sono: Maria Antonietta Gatti, Mauro Porzio, Tiziana Ferrari, Pacifico Uglietti, Valentina Ruggiero, Luisa Tucci, Sonia Franchi, Michele Scumace e Gianenrico Usurini.

L’hotspot va ad aggiungersi a quello già creato in via Macallè alcuni giorni fa da altre tre medici trecatesi.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL