Trecate, in via Vecellio un hotspot per i tamponi rapidi

Trecate, in via Vecellio  fronte civico 3 un hotspot per i tamponi rapidi. E’ l’iniziativa avviata da un gruppo di nove medici trecatesi che hanno chiesto al Comune uno spazio condiviso per poter effettuare i tamponi rapidi.

Il Comune ha così istituito a partire da oggi, lunedì 16 novembre, il divieto di sosta con rimozione forzata in tre stalli del parcheggio della via.

I medici in questione, che effettueranno il tampone ai loro assistiti sono: Maria Antonietta Gatti, Mauro Porzio, Tiziana Ferrari, Pacifico Uglietti, Valentina Ruggiero, Luisa Tucci, Sonia Franchi, Michele Scumace e Gianenrico Usurini.

L’hotspot va ad aggiungersi a quello già creato in via Macallè alcuni giorni fa da altre tre medici trecatesi.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni