San Vito torna sulle sponde del Lago d’Orta. Ma ancora una volta senza fuochi d’artificio

Dieci giorni di festa a Omegna. spiccano i concerti di Jo Squillo e Andrea Mingardi e gli spettacoli dei comici di Zelig. In piazza un punto vaccinale

Da sabato 21 a lunedì 30 agosto torna ad Omegna l’attesa e sentita festa di San Vito, giunta alla sua 118esima edizione. Come l’anno scorso, causa Covid, non si terrà lo spettacolo dei fuochi artificiali, ma è pronto a partire un ricco calendario di 10 giorni di eventi tra musica, cultura e tradizione religiosa. Tra gli appuntamenti e nomi più famosi, spiccano i concerti di Jo Squillo e Andrea Mingardi e gli spettacoli dei comici di Zelig, Fabrizio Fontana e Max Cavallari.

In questa direzione, ieri, martedì 17 agosto, si è tenuta al Forum di Omegna la presentazione ufficiale della festa di San Vito 2021 da parte del comitato festeggiamenti. Un incontro a cui hanno partecipato i rappresentanti di tutte quelle realtà e associazioni cittadine che hanno collaborato e permesso di organizzare una festa molto sentita per il territorio e in particolare per la comunità omegnese. Tra i presenti, Valentino Valentini, neo presidente del comitato, il giovane Gabriele Brizzi, già vicepresidente e punto di riferimento per il gruppo di San Vito Giovani, il sindaco Paolo Marchioni e il parroco Don Gian Mario Lanfranchini.

Tra le novità di questa nuova edizione si è ricordato l’arrivo per la prima volta sul Lago d’Orta delle “boutique a cielo aperto” del mercato di qualità più famoso d’Italia: il Mercato del Forte. Spettacolo del meglio del Made in Italy artigianale, come pelletteria di unica ed esclusiva fattura, la migliore produzione di cachemire, nuove collezioni moda, tessuti di arte fiorentina e tanta qualità – è atteso sabato 21 agosto ad Omegna (Lungolago Gramsci). Dunque, una giornata da non perdere assolutamente con un mercato all’insegna dello shopping di qualità al giusto prezzo, con orario continuato, anche in caso di maltempo, dalle 8 alle 19.

In chiave sanitaria, importante iniziativa è quella di “San Vito Ti Vaccina” in collaborazione con Asl Vco, casa della salute e protezione civile di Omegna. Nelle date 21-22 e 28-29 agosto in piazza Mameli sarà installato un punto di vaccinazione dalle 18.00 alle 23.00 e ci sarà la possibilità per tutti i residenti in Piemonte a partire dai 12 anni in su, di ricevere la prima dose di vaccino, accedendo senza prenotazione.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *