San Vito è in arrivo a Omegna. Una sola serata per i fuochi d’artificio

La festa patronale più nota di tutto il lago d'Orta è in programma dal 20 agosto con concerti, mercatini e banco di beneficenza

Una delle feste popolari più radicate del territorio torna sulle rive del lago d’Orta. La patronale di San Vito a Omegna, giunta alla 119esima edizione, è in programma dal 20 agosto al 29 agosto. La novità di quest’anno è rappresentata dai fuochi d’artificio che saranno concentrati nella serata di domenica 28.

Confermati i concerti di musica classica a Santa Marta, gli incontri del Salotto di Diderot, San Vito giovani, il festival delle cover band, San Vito bimbi al Forum, i mercatini sul lungolago Gramsci, la cittadella del gusto e Omegna lake food.

I concerti principali si svolgeranno in largo Cobianchi e vedranno protagonisti sul palco Noreda Graves, Los Locos, G Ellena, S Ranieri, Manolo Gipsy, Andrea Mingardi e dj Viktor.

Non mancherà come sempre il bando di beneficenza in modalità diffusa e ridotta con tre punti vendita dislocati nel centro storico, grazie a delle originali casette di legno, e una esposizione sotto i portici del municipio, di fianco al palco spettacoli sul largo Cobianchi, dove sarà possibile vedere e ritirare i premi.

Il programma completo è disponibile al sito dedicato.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Sezioni