Novara riparte anche con la cultura. Da domani quasi cinquanta eventi al castello

Novara riparte anche con la cultura. Da stasera quasi cinquanta eventi al castello. Teatro, musica, intrattenimento con le associazioni e gli enti del territorio che si sono uniti, con il coordinaemento del Comune e il contributo del Consorzio Gorgonzola, per dare vita al calendario di questa insolita estate novarese, a cominciare da domani, giovedì 2 luglio, e fino al 10 settembre.

Ci sarà il Circolo dei lettori con dodici appuntamenti in compagnia degli autori e dei loro ultimi libri; NovaraJazz e RestArt che una serie di serate musicali, alcune delle quali erano state inserite nel NovaraJazza Festival poi sospeso in seguito al covid. Il Teatro Coccia propone l’opera l’operetta, danze e concerti; La Ribalta sarà sul palcoscenico con un unico spettacolo “The Terminal” il 31 agosto.

 

 

Poi ancora Cabiria Teatro con “Le notti di Cabiria”: quest’anno, invece che a Casa Bossi, la rassegna si trasferisce al castello con nove spettacoli; l’Atl propone due setate tra cui quella di musica di Ferragosto. Il Teatro Faraggiana resta a casa propria con tre spettacoli tra luglio, agosto e settembre, ospitando anche lo spettacolo inaugurale di domani sera: alle 21.30 verrà proiettato il documentario del regista novarese Marco Paracchini “Unbelievable – documentare l’incredibile”, un audiovisivo che dà voce a decine di novaresi nel periodo del lockdown. Paracchini con questa produzione vuole fare un regalo alla propria città. Supportato da Giorgio Saettone (camera e fotografia), Viviana Barucchelli (segretaria di produzione), Edoardo Nicodemo (musica), Davide Castagnone (sound design) e Martina Porzio (truccatrice) è riuscito a portare a termine un reportage che mostra una Novara mai vista: strade deserte e luoghi desolati, ambienti che siamo abituati a vedere affollati qui immortalati durante la pandemia in un silenzio assordante.

Quattro gli eventi che saranno trasmessi in streaming sul canale YouTube A-Novara: NovaraJazza 5 luglio, Il barbiere di Siviglia 29 luglio, E uscimmo fuori a rimirar le stelle 15 agosto, Diego De Silva 26 agosto.

Per ogni spettacolo è necessaria la prenotazione (sia con ingresso gratuito che a pagamento) alla biglietteria del Teatro Coccia di persona oppure chiamando il numero 0321233201. Tutti gli spettacoli si svolgeranno al castello, in caso di maltempo al Teatro Faraggiana.

L’estate novarese si svolgerà anche lungo via lV Novembre con lo street food inb programma per quattro fine settimana a cominciare dal prossimo, venerdì 3 luglio: «Un’iniziativa realizzata in collaborazione con le associazioni di categoria dei commercianti che saranno coinvolti – ha spiegato l’assessore al Commercio Elisabetta Franzoni – un ulteriore ampliamento dei dehor nella cerchia dei baluardi dove ogni esercizio potrà organizzare piccoli eventi. All’interno dell’area dello street food saranno ricavati spazi per i locali che vorranno partecipare. Almeno per il fine settimana stiamo valutando di modificare la viabilità della zona adiacente».

A questo link il programma completo in ordine cronologico

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: