Fine settimana con il Fai nella chiesa dell’ex manicomio e a casa Vassalli

Due appuntamenti a Novara e a Biandrate

Doppio appuntamento nel fine settimana con il Fai Novara. Domani, sabato 22 giugno, alle 18 si terrà un evento esclusivo nella chiesa dell’ex manicomio in viale Roma 7, ora sede dell’Asl: le persone potranno scoprire la storia di questo meraviglioso edificio che per l’occasione apre le sue porte al pubblico. A seguire, gli ospiti potranno gustarsi un aperitivo nel giardino. La chiesa e i riti religiosi hanno rappresentato per i pazienti ricoverati nell’ex ospedale psichiatrico l’unico aspetto identitario e l’unica attività di inclusione; la cappella rappresentava, quindi, un luogo di scambio e integrazione oltreché un punto di congiunzione con il mondo esterno. Era evidente come, anche le persone che vivevano una sofferenza psichica fosse importante usufruire dei servizi del territorio, compresi quelli religiosi evitando quell’isolamento determinato dai muri di confine del manicomio.

Per partecipare alla visita – prenotazione è fortemente consigliata – è previsto un contributo minimo di 15 euro, mentre per gli iscritti Fai di 12 euro: l’intero incasso sarà devoluto al Fondo per l’Ambiente Italiano.

Domenica 23 giugno, invece, alle 15 è in programma la visita al giardino segreto di Sebastiano Vassalli (Marangana, Biandrate), un’occasione per scoprire i luoghi che hanno ispirato lo scrittore novarese Premio Strega. Grazie alla famiglia Vassalli, verranno mostrati gli spazi naturali in cui lo scrittore cercava l’ispirazione per la stesura dei suoi romanzi più famosi, tra cui “La Chimera”. In particolare verrà dato ampio spazio al giardino, luogo che Vassalli utilizzava per godere della bellezza paesaggistica della campagna novarese.

Per partecipare – prenotazione obbligatoria – il contributo minimo suggerito è di 10 euro, mentre per gli iscritti FAI di 8 euro.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Fine settimana con il Fai nella chiesa dell’ex manicomio e a casa Vassalli