Volley serie B: parte bene solo la Issa, cade il Pavic a Scanzorosciate, un punto per la Igor Agil

Nella giornata inaugurale dei campionati “cadetti” rotondo 3-0 delle ragazze di Cavazzini contro Cambiano, mentre nella categoria superiore la rinnovata squadra di Ingratta si fa rimontare da Legnano e cede al tie-break. Poco da fare per il gruppo di Adami nella trasferta bergamasca

Inizio con il botto per la Direma Pizza Club Issa Novara (nella foto di Martelli), che al suo debutto assoluto in serie B2 non ha perso il “vizietto” del successo roboante. Senza nessuna particolare emozione che solitamente accompagna una “matricola” (ma diverse giocatrici giallonere hanno in realtà già avuto esperienze precedenti nelle categorie nazionali), le ragazze di Simone Cavazzini si sono sbarazzete con un 3-0 (25-22, 25-20 e 25-18 i parziali) della In Volley Cambiano nella prima gara della nuova stagione, conquistando così i primi tre punti che fanno classifica, morale ma soprattutto fiducia nei propri mezzi.


Nella categoria superiore, invece, conquista solo un punticino la rinnovata Igor Agil di Matteo Ingratta. Le novaresi si sono infatti lasciate superare dall’esperta Focol Legnano al tie-break dopo essere andate addirittura sul 2-0. Vinte le prime due frazioni (25-19 e 25-18), si è avuta l’aspettata reazione delle milanesi, che prima impattavano (16-25 e 21-25), poi andavano a prendersi il successo al termine di un “set corto” decisamente combattuto e conclusosi 14-16 per le ospiti.


In B maschile, infine, poco ha potuto il Pavic Romagnano sul campo di Scanzorosciate. Contro uno dei sestetti più accreditati del girone i ragazzi di Daniele Adami hanno lottato, ma alla fine hanno dovuto cedere in tre set (25-17, 25-15 e 25-18 per i bergamaschi).

Serie B1 femminile girone A, 1a giornata (16 ottobre): Acqui T. – Orago 3-0; Bra – Palau 0-3; Igor Agil – Legnano 2-3; Volpiano – Biella 3-1; Caselle – Novate M. 3-1; Parella Torino – Settimo M. 3-0. Classifica: Acqui T., Palau, Parella Torino, Caselle e Volpiano p. 3; Legnano p. 2; Igor Agil p. 1; Biella, Novate M., Settimo M., Bra e Orago p. 0. Prossimo turno (23-24 ottobre): Settimo M. – Acqui T.; Palau – Igor Agil; Orago – Volpiano; Novate M. – Parella Torino; Biella – Bra; Legnano – Caselle.


Serie B2 femminile girone A, 1a giornata (16 ottobre): Casale – L’Alba Volley 1-3; Cuneo – Chieri ’76 3-2; Savigliano – Avb Genova 3-1; Issa Novara – In Volley Cambiano 3-0; Piossasco – Vs Genova 1-3. Ha riposato: Lasalliano Torino. Classifica: Issa Novara, Vs Genova, L’Alba Volley e Savigliano p. 3; Cuneo p. 2; Chieri ’76 p. 1; Avb Genova, Casale, Piossasco e In Volley Cambiano p. 0. Prossimo turno (23 ottobre): Chieri ’76 – Savigliano; L’Alba Volley – Issa Novara; Vs Genova – Lasalliano Torino; In Volley Cambiano – Cuneo; Avb Genova – Piossasco. Riposa: Casale.

Serie B maschile girone B, 1a giornata (16 ottobre): Scanzorosciate – Pavic Romagnano 3-0; Nembro – Malnate 1-3; Bresso – Pol. Besanese 3-1; Gonzaga Milano – Saronno 0-3; Vero Volley Monza – Brugherio (mercoledì); Caronno P. – Limbiate 3-1. Classifica: Scanzorosciate, Saronno, Bresso, Malnate e Caronno P. p. 3; Brugherio, Vero Volley Monza, Limbiate, Nembro, Pol. Besanese, Gonzaga Milano e Pavic Romagnano p. 0. Vero Volley Monza e Brugherio una gara in meno. Prossimo turno (23-24 ottobre): Scanzorosciate – Limbiate; Malnate – Bresso; Pavic Romagnano – Gonzaga Milano; Brugherio – Caronno P.; Saronno – Nembro; Vero Volley Monza – Pol. Besanese.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni