Volley, scattano oggi i campionati “minori”

In B1 femminile la Igor Agil ospita le toscane di Figline Valdarno, nella categoria inferiore l'ambiziosa Direma Pizza Club Issa riceve Vigevano. In C femminile tutte in case le nostre, mentre nel maschile è subito derby Novara – Altiora Verbania

Partono in questo fine settimana i cosiddetti campionati “minori” di pallavolo, dai Nazionali di serie B ai regionali di C e D. Nelle categorie “cadette” per quanto riguarda la terza serie femminile la Igor Agil affidata ormai per la decima stagione alle cure di Matteo Ingratta inizierà le sue fatiche oggi pomeriggio alle 17 ospitando al PalaAgil le fiorentine della Unomaglia Figline Valdarno, una delle novità del girone di quest’anno, allargato a diverse compagini toscane.


Ma le novità riguardano anche una parte dello staff tecnico delle novaresi (nella foto). Ad affiancare il tecnico di Cecina in qualità di viceallenatore ci sarà Andrea Garagiola, lo scorso anno in C. Altro volto noto è quello di Ernesto Bonaldi, che sarà ancora assistente e con la doppia veste di dirigente, mentre Matteo Rossetti è stato confermato nel ruolo di preparatore atletico e Federico Giarda come medico sociale. Sempre parte dello staff saranno Valeria Alberti e Matteo Luotti. Fra i nuovi ci sono il novarese Simone Linarello (che subentra a Ilic Gianotti, “promosso” alla squadra di A1) come fisioterapista anche del settore giovanile, mentre Simone Mazza oltre a guidare la formazione Under 16 sarà lo scoutman della B1.


Nella categoria inferiore l’ambiziosa Direma Pizza Club Issa riceve questa sera alle 21 alla palestra “Peretti” di corso Risorgimento la Florens Vigevano. Per le giallonere di Simone Cavazzini si tratta subito di un banco di prova piuttosto impegnativo contro un avversario decisamente navigato, ma la compagine novarese, indicata da non pochi addetti ai lavori fra le favorite per la promozione, dovrà cercare di partire subito con il piede giusto.


Capitolo regionali. In serie C femminile giocano tutte in casa le nostre cinque compagini. A cominciare sarà la Sammaborgo che attende alle 17 a San Maurizio d’Opaglio il sestetto di Venaria; un’ora dopo in campo a Novara la Hajro Tetti, seconda formazione della Issa, contro l’Alessandria Volley e a Romagnano Sesia il Pavic con Pianezza. Chiuderanno alle 20.30 a Trecate la terza formazione della Igor Agil impegnata con Piossasco, mentre a Verbania la Vox Rosaltiora attenderà il Cigliano.


In C maschile, apre le danze il Laica Arona alle 17.45 ad Acqui Terme, mentre alle 18 lo Studio Immobiliare Vco Domodossola riceve i torinesi dell’Ascot Lasalliano. L’attenzione è comunque tutta riservata al primo derby, quello in programma al PalaIgor (alle 20) fra il Volley Novara e il Camping Isolino Altiora Verbania.


In D femminile anche qui primo derby stracittadino novarese alle 17 alla “Bollini” fra Scurato e San Rocco. Le altre partite che ci riguardano sono Fortitudo Chivasso – San Giacomo, Omegna – Collegno, Rivalta – Bellinzago e Parella Torino – Team Novara. Infine in questa categoria maschile trasferta a Novi Ligure per la seconda squadra del Volley Novara e impegno per il Pavic contro Borgofranco.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni