Volley: percorso netto per l’Italia, che ad Ankara affronterà la Cina

Le azzurre di Mazzanti chiudono la fase preliminare della Nation league con un altro 3-0 ai danni della Thailandia e si preparano alla Final 8 nella capitale turca

Percorso netto. Grazie al 3-0 sulla Thailandia (25-20 iniziale seguito da un doppio 25-14) le ragazze di Davide Mazzanti hanno concluso con quattro vittorie su quattro (due sole le sconfitte nel computo delle tre Pool) il terzo concentramento di qualificazione della Nations league 2022, chiudendo così questa fase al terzo posto e staccando il “pass” per la Final 8 di Ankara dove incroceranno come prima avversaria la Cina, quarta nella classifica generale. Le asiatiche hanno ottenuto questa posizione grazie alla sconfitta al tie-break del Giappone contro il Belgio di Britt Herbots. La sfida andrà in scena il prossimo 14 luglio come sfida di apertura della seconda giornata dedicata ai quarti di finale.


Contro la Thailandia (nella foto di Federvolley.it) si rivede Egonu nel ruolo di opposto mentre al centro è confermata la futura coppia della Igor Chirichella – Danesi. Solo dopo il 16-12 l’Italia è comunque riuscita a staccarsi, conducendo in porto il primo set 25-20.


Ancora più agevole il compito delle azzurre nei successivi due parziali, grazie soprattutto a partenze spint (12-6 nel secondo gioco e 13-6 nel terzo) che hanno fiaccato ogni tentativo delle thailandesi per un doppio 25-14. Top scorer al termine Egonu con 24 punti, seguita da Pietrini con 11. Fra le novaresi, Danesi ha messo a terra 9 palloni, Chirichella 7. Qualche scampolo di gara anche per Bonifacio e Fersino, chiamata a far rifiatare De Gennaro.


Con il risultato maturato nella nottata a Calgary è stato nel frattempo delineato il tabellone definitivo e completo della manifestazione. Si comincerà mercoledì 13 luglio con Brasile – Giappone e Stati Uniti – Serbia. Il giorno successivo, come detto, Italia – Cina alle 14 e poi Turchia (testa di serie numero 1 in quanto Paese ospitante) – Thailandia, ottava dopo la sconfitta della Germania contro gli Usa. Sabato 16 luglio le due semifinali e il giorno successivo, domenica 17, le finali.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL