Twirling Oleggio, nella prima gara regionale di specialità tecniche arrivano due ori

Il bello di provare a tornare alla normalità. Ritorno in campo per le atlete del Twirling Oleggio,  a digiuno di gare da ormai troppi mesi. Nei giorni scorsi si è tenuta a Cantalupa la prima gara regionale di Specialità tecniche.

Doppietta di ori per Irene Mezzasalma che ha conquistato il gradino più alto del podio nella categoria Senior sia per la specialità Solo, sia nei due Bastoni. L’altra medaglia è arrivata nell’Artistica Twirl con Giorgia Capitti, categoria Junior: secondo posto nella specialità Due Bastoni Junior A e alla sua prima volta nella specialità Solo Junior A.

Sempre nella stessa specialità, stessa categoria buona prestazione di Martina Albertalli e anche per Chiara Iossa e Selene Capitti che hanno gareggiato nella categoria Senior. Le due atlete, fino a quindici giorni prima della competizione, avevano lavorato solo per l’esibizione in “Duo”, con l’ultimo Dpcm, che ha vietato il contatto tra gli atleti, hanno dovuto ripensare gli esercizi e l’allenatrice Roberta Ferro ha confezionato per loro due esibizioni nella specialità Artistic Twirl. In categoria Cadetti ha ben figurato per Greta Squillace.

 

 

«Caparbietà, impegno, passione e duro lavoro durante gli allenamenti sono stati premiati – il commento del presidente della società Anna Ieri -ci sono davvero tante difficoltà per allenarsi attenendosi ai rigidi protocolli anti Covid ma la passione è tale che si è riusciti a portare a termine la preparazione e portare a casa buoni risultati da parte di tutte le atlete».

Il 29 novembre, situazione Covid permettendo, ci sarà la seconda prova del Regionale (al momento non si sa la località dove si gareggerà); la somma delle due classifiche determinerà quella del campionato nazionale di metà dicembre.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: