Tennis: a San Benedetto del Tronto Fonio (Piazzano) avanza sino ai quarti

Nonostante lo stop salgono le prestazioni del giocatore novarese, ormai in pianta stabile nei tornei Challeger ATP e vicino a entrare fra i primi 400 della classifica mondiale

Salgono le prestazioni e di conseguenza anche il ranking per Giovanni Fonio. Il numero uno del Tennis Club Piazzano è ormai entrato in pianta stabile nei tornei Challeger ATP e per la quarta volta in stagione è riuscito a passare il “taglio” delle qualificazioni, entrando nel tabellone principale.


Il portacolori del club novarese nel torneo di San Benedetto del Tronto è poi riuscito anche a fare di più, riuscendo a disputare, dopo essersi fermato in più occasioni in stagione agli ottavi di finale, sino ai quarti.


Entrato dalle qualificazioni con due successi sui connazionali Balzerani (6-4 al terzo) e Potenza (6-3/6-2), il tennista novarese, partito dalla posizione di n. 417 ATP, è entrato nel tabellone principale dove nei sedicesimi ha eliminato in due set (6-3/6-4) la testa di serie n. 6 del seeding, Alessandro Gianneschi, e poi negli ottavi ancora più nettamente (6-4/6-1) un’altro quotato avversario, il portoghese Federico Ferreira Silva, n. 249 ATP. Nei quarti purtroppo ha dovuto vedersela con l’italoargentino Luciano Darderi, avversario che già lo aveva fermato qualche settimana prima a Todi proprio negli ottavi, e che l’ha sconfitto in due set (6-4/6-1).


Con l’accesso ai quarti e malgrado la sconfitta, Fonio guadagna punti importanti del ranking ATP, avvicinandosi ad entrare nei migliori 400 della classifica mondiale.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni