Sezione Unvs: Cristina Scazzosi è l’Atleta dell’anno 2019

La sezione Barozzi dell’Unione nazionale veterani dello sport di Novara ha deciso: il premio di atleta dell’anno 2019 va a Cristica Scazzosi, portacolori della canottieri Lago d’Orta per il para-canottaggio. Borgomanerese classe 1979, ipovedente, lo scorso giugno a Poznan in Polonia ha vinto la medaglia d’argento con la squadra italiana mista, Cat. 4 con PR3 misto, nella seconda prova di qualificazione al Campionato del Mondo di specialità. Nella rassegna iridata cat. Assoluti a Linz (Austria) a fine agosto, ha conquistato la medaglia di bronzo e la qualificazione alle Paralimpiadi di Tokyo 2020.

La cerimonia è fissata per domenica 23 febbraio a Novarello con il presidente di Unvs Tito De Rosa. Avvio alle 9 con la messa in ricordo di tutti gli amici scomparsi, alle 10.45, dopo i lavori assembleari, la cerimonia di premiazione che chiuderà la mattinata

Gli altri premiati, sempre di domenica, saranno il nuotatore Andrea Zanellini della Libertas Novara (2° nei 200 sl e 1° nei 400 sl agli ultimi Campionati Italiani Giovanili Estivi di Roma) Francesco Paderno (Amatori Masters Novara; agliEuropei di atletica leggera Master di Jesolo, lo scorso settembre ha vinto nei 200 ostacoli ed  è giunto terzo negli 800 piani e nella staffetta 4×200 categoria Sm 80 anni, ma è anche pluriscudettato agli Italiani Master nelle staffette Sm 85 anni e detentore dei primati italiani individuali di categoria nei 200 e 300  ostacoli), Giulia Alberti (ginnastica ritmica, campionessa italiana in carica nel cerchio, categoria Silver Junior 2 “Lc” e argento nazionale nell’all around e nell’esercizio di coppia nel cerchio), Alberto Scognamiglio (tiro a segno sezione di Galliate, argento individuale e oro a squadre nella Pistola Automatica ai Campionati Nazionali dove è stato anche argento a squadre nella Pistola Standard e 2 volte bronzo a squadre nella Pistola Sportiva e Pistola a 10 metri, oltre che oro nella Pistola Automatica, argento nella  Pistola Libera 50 metri e bronzo nella Pistola Grosso Calibro  agli European Master Games), Mirco Brandi (pesista classe 2005 che ha portato il primo storico titolo tricolore al Team Quisquash 2000 Novara nella specialità strappo e slancio), Andrea Mattone (oro agli Italiani paraolimpici indoor nel salto in lungo, nel salto in alto e primo agli Italiani outdoor Fisdir nel salto triplo e nei 400 ostacoli).

A essere premiata anche la Asd twirling Santa Cristina di Borgomanero: le atlete di serie A sono diventate campionesse d’Europa in Francia.

Saranno poi celebrati anche gli 11 Veterani soci della sezione “U. Barozzi”vincitori dei campionati italiani Unvs 2019 nelle rispettive discipline e categorie di età: Benedetto La Rocca e Lorella Merlo (golf), Andrea Sassone (podismo), Andrea Miotto (ciclismo), Paolo De Francesco (tiro a segno, rappresentante anche della squadracampione d’Italia nella pistola automatica), Ernesto Minopoli, Gianluca Camaschella, Angelo Moiraghi, Pasquale Palella, Vito Sali e Flavio Barcarolo (atletica leggera), oltre al Walking Football Novara Team scudettato nelle categorie Over 50 e Over 60 di “calcio camminato” .

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni