Sezione Unvs: Cristina Scazzosi è l’Atleta dell’anno 2019

La sezione Barozzi dell’Unione nazionale veterani dello sport di Novara ha deciso: il premio di atleta dell’anno 2019 va a Cristica Scazzosi, portacolori della canottieri Lago d’Orta per il para-canottaggio. Borgomanerese classe 1979, ipovedente, lo scorso giugno a Poznan in Polonia ha vinto la medaglia d’argento con la squadra italiana mista, Cat. 4 con PR3 misto, nella seconda prova di qualificazione al Campionato del Mondo di specialità. Nella rassegna iridata cat. Assoluti a Linz (Austria) a fine agosto, ha conquistato la medaglia di bronzo e la qualificazione alle Paralimpiadi di Tokyo 2020.

La cerimonia è fissata per domenica 23 febbraio a Novarello con il presidente di Unvs Tito De Rosa. Avvio alle 9 con la messa in ricordo di tutti gli amici scomparsi, alle 10.45, dopo i lavori assembleari, la cerimonia di premiazione che chiuderà la mattinata

Gli altri premiati, sempre di domenica, saranno il nuotatore Andrea Zanellini della Libertas Novara (2° nei 200 sl e 1° nei 400 sl agli ultimi Campionati Italiani Giovanili Estivi di Roma) Francesco Paderno (Amatori Masters Novara; agliEuropei di atletica leggera Master di Jesolo, lo scorso settembre ha vinto nei 200 ostacoli ed  è giunto terzo negli 800 piani e nella staffetta 4×200 categoria Sm 80 anni, ma è anche pluriscudettato agli Italiani Master nelle staffette Sm 85 anni e detentore dei primati italiani individuali di categoria nei 200 e 300  ostacoli), Giulia Alberti (ginnastica ritmica, campionessa italiana in carica nel cerchio, categoria Silver Junior 2 “Lc” e argento nazionale nell’all around e nell’esercizio di coppia nel cerchio), Alberto Scognamiglio (tiro a segno sezione di Galliate, argento individuale e oro a squadre nella Pistola Automatica ai Campionati Nazionali dove è stato anche argento a squadre nella Pistola Standard e 2 volte bronzo a squadre nella Pistola Sportiva e Pistola a 10 metri, oltre che oro nella Pistola Automatica, argento nella  Pistola Libera 50 metri e bronzo nella Pistola Grosso Calibro  agli European Master Games), Mirco Brandi (pesista classe 2005 che ha portato il primo storico titolo tricolore al Team Quisquash 2000 Novara nella specialità strappo e slancio), Andrea Mattone (oro agli Italiani paraolimpici indoor nel salto in lungo, nel salto in alto e primo agli Italiani outdoor Fisdir nel salto triplo e nei 400 ostacoli).

A essere premiata anche la Asd twirling Santa Cristina di Borgomanero: le atlete di serie A sono diventate campionesse d’Europa in Francia.

Saranno poi celebrati anche gli 11 Veterani soci della sezione “U. Barozzi”vincitori dei campionati italiani Unvs 2019 nelle rispettive discipline e categorie di età: Benedetto La Rocca e Lorella Merlo (golf), Andrea Sassone (podismo), Andrea Miotto (ciclismo), Paolo De Francesco (tiro a segno, rappresentante anche della squadracampione d’Italia nella pistola automatica), Ernesto Minopoli, Gianluca Camaschella, Angelo Moiraghi, Pasquale Palella, Vito Sali e Flavio Barcarolo (atletica leggera), oltre al Walking Football Novara Team scudettato nelle categorie Over 50 e Over 60 di “calcio camminato” .

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: