Serie D, finisce 1-1 il derby dei due laghi tra Stresa e Gozzano

Finisce pari l'inedito scontro tra Stresa Vergante e Gozzano che non andava in scena dalla primavera 2004 nel campionato di Promozione

STRESA VERGANTE-GOZZANO 1-1

Decisivo il botta e risposta ad inizio ripresa fra il borromaico Magonara e il cusiano Lettieri. E’ un buon Stresa quello dei primi 45 minuti. La squadra di Nicolini, schierata a sorpresa con il 4-3-1-2 (Argento nel ruolo di trequartista), mette in difficoltà il Gozzano che, privo dello squalificato Sangiorgio e dell’infortunato Vono, propone un attacco che fa leva sul classe 2006 Lettieri.

Al 15′ proprio Argento serve in area Barranco che non arriva sulla sfera per un attimo e poco dopo è il rientrante Perini a provarci dalla distanza, ma la sfera termina fuori di poco. Il Gozzano del primo tempo è tutto in un’iniziativa personale di Montalbano, il cui diagonale finisce a lato.

Al rientro in campo, lo Stresa passa subito in vantaggio: corner di Argento, mischia in area e Magonara fa secco Vagge. Neppure il tempo di esultare per i blues che il Gozzano pareggia: Gerevini sbaglia il rinvio, Rao recupera palla e serve Lettieri che non perdona e rimette subito la sfida in equilibrio. Dopo un primo tempo sonnacchioso, i rossoblù appaiono i più in partita, anche se rischiano al 25′, quando Argento impegna Vagge. La partita sembra destinata ad un finale senza squilli, invece al 42′ Taliento difende la propria porta sul tentativo di Di Giovanni ed evita allo Stresa l’ennesima beffa nel finale.

STRESA VERGANTE (4-3-1-2): Taliento 6,5; Magonara 6, Gerevini 6, Graziano 6, Pisanello 6; Cento 6 (40′ st Fradelizio ng), Fimognari 5,5, Perini 6; Argento 5,5 (29′ st Spera ng); Barranco 6 (45′ st Grechi ng), Tripoli 5,5 (23′ st Perkovic 5,5). A disp.: Samarxhi, Gioria, Baiardi, Carpani, Leone. All.: Nicolini 6.

GOZZANO (4-3-3): Vagge 6; Di Giovanni 6, Dalmasso 6, Cigagna 6, Gasparoni 6; Pennati 6, Mazzotti 6, Gemelli 6 (25′ st Palma 5,5); Lettieri 6,5 (38′ st Scarpa ng), Rao 5,5, Montalbano 5,5 (29′ st Molinari ng). A disp.: De Duca, Kambo, Vono, Turato, Nicolin, Dama. All.: Schettino 6.
ARBITRO: Savino di Torre Annunziata 6.
MARCATORI: st 3′ Magonara, 5′ Lettieri.
NOTE: campo in buone condizioni, spettatori 250 circa. Ammoniti: Cigagna, Gemelli, Tripoli.

RISULTATI (14^ giornata): Borgosesia-Chisola 2-1; Casale-Bra 1-0; Castellanzese-Pinerolo 1-0; Chieri-Legnano 2-1; Derthona-Asti 1-1; Ligorna-Fezzanese 3-1; Pont Donnaz-Castanese 1-1; Stresa Verganate-Gozzano 1-1; Vado-Sestri Levante 1-2; Fossano-Sanremese 2-3.

CLASSIFICA Sestri Levante 37; Sanremese 31; Vado, Ligorna 25; Gozzano 23; Bra 22; Casale 21; Castellanzese 20; Legnano, Derthona, Castanese, Asti, Chieri 18;
Fezzanese 17; Pont Donnaz 15; Stresa Vergante, Pinerolo 14; Borgosesia 13; Chisola 6; Fossano 4.

PROSSIMO TURNO (15^ giornata) domenica 27/11/ore 14.30: Bra-Stresa Vergante, Asti-Fossano, Castanese-Casale, Chisola-Pont Donnaz, Derthona-Castellanzese, Fezzanese-Borgosesia, Legnano-Ligorna, Pinerolo-Chieri, Sanremese-Vado, Sestri Levante-Gozzano.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni