Olimpiadi: dopo l’emozione di Egonu portabandiera, pronti a tifare gli atleti di casa?

Il 25 luglio iniziano le sfide per i ciclisti Filippo Ganna ed Elisa Longo Borghini, oltre che per la nazionale di volley con Cristina Chirichella e Caterina Bosetti

Olimpiadi: dopo l’emozione di Egonu portabandiera, pronti a tifare gli atleti di casa? Una cerimonia in cui musica, arte e sport si sono fusi in una lunga coreografia che ha preceduto la sfilata delle delegazioni sportive delle tante nazioni in gara. Un evento in grande stile, nonostante l’assenza di pubblico all’Olympic Stadium di Tokyo. Regina italiana della manifestazione è stata la pallavolista Paola Egonu, ex Igor, a cui il presidente del Coni Giovanni Malagò ha affidato il ruolo di portabandiera del vessillo con i cinque cerchi e che ha sfilato con altri sei atleti.

Finita la coloratissima passerella internazionale, per gli atleti è giunta l’ora delle sfide. Fra gli oltre 5.000 sportivi ci sono anche tre atleti di “casa nostra” per cui fare il tifo: Filippo Ganna ed Elisa Longo Borghini del Vco e Linda Olivieri, la novarese che ha strappato il pass a cinque cerchi nelle ultime finestre disponibili.

La prima a gareggiare sarà Longo Borghini: il 25 luglio dalle 13 alle 17.35 (6-10.35 ora italiana) affronterà la corsa su strada alla Fuji International Speedway e poi il 28 luglio la cronometro donne dalle 11.30 alle 17.40 (4.30-10-40); stesso giorno e stessa ora e anche stessa disciplina, ovviamente maschile, esordio anche per Ganna, che poi gareggerà su pista il 2,3 e 4 agosto alla Izu Velodrome.

Linda Olivieri invece gareggerà nei 400 ostacoli donne il 31 luglio dalle 9 alle 12 (2-5 ora italiana), l’eventuale semifinale il 2 agosto dalle 19 alle 22 (12-15 ora italiana) e la finalissima il 4 agosto alle 9 alle 12.25 (2-5.25 ora italiana).

Il 25 luglio scenderanno in campo anche le pallavoliste Cristina Chirichella e Caterina Bosetti contro la Russia dalle 9 (2 ora italiana). Con loro, ovviamente, anche Paola Egonu.

Leggi anche:

Olimpiadi di Tokyo: giorni e orari delle gare per seguire gli atleti novaresi e verbanesi

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *