Olimpiadi di Tokyo: giorni e orari delle gare per seguire gli atleti novaresi e verbanesi

Qualche levataccia, dato il fuso orario con il Giappone, ma dal 25 luglio si può fare il tifo per Ganna, Longo Borghini, Olivieri e le sei atlete e tecnico della Igor Volley

Il conto alla rovescia è quasi finito. Dopo domani, venerdì 23 luglio dalle 13 alle 16 ore italiane, dalle 20 alle 23 ore locali l’Olympic Stadium sarà palcoscenico della cerimonia di apertura della 32esima edizione dei Giochi olimpici estivi Tokyo 2020. Gli atleti hanno raggiunto la capitale giapponese già da qualche giorno e la sfilata di apertura sarà la prima possibilità di vederli sul grande schermo. E poi si fa sul serio.

Le gare di Ganna, Longo Borghini e Olivieri

Calendario alla mano con la consapevolezza di qualche levataccia dato il fuso orario, dal 25 luglio si potrà fare il tifo per i tre atleti novaresi e verbanesi, ossia Filippo Ganna ed Elisa Longo Borghini del Vco e Linda Olivieri, la novarese che ha strappato il pass a cinque cerchi nelle ultime finestre disponibili. La prima a gareggiare è Longo Borghini: la giovane sarà protagonista il 25 luglio dalle 13 alle 17.35 (6-10.35 ora italiana) per la corsa su strada alla Fuji International Speedway e poi il 28 luglio per la cronometro donne dalle 11.30 alle 17.40 (4.30-10-40); stesso giorno e stessa ora e anche stessa disciplina, ovviamente maschile, esordio anche per Ganna, che poi gareggerà su pista il 2,3 e 4 agosto alla Izu Velodrome.

Linda Olivieri invece gareggerà nei 400 ostacoli donne il 31 luglio dalle 9 alle 12 (2-5 ora italiana), l’eventuale semifinale il 2 agosto dalle 19 alle 22 (12-15 ora italiana) e la finalissima il 4 agosto alle 9 alle 12.25 (2-5.25 ora italiana).

Ma ci sono anche altre e altri novaresi impegnati nelle competizioni a cinque cerchi, ossia sei atlete della Igor Volley e il tecnico del sodalizio trecatese: Cristina Chirichella e Caterina Bosetti per la nazionale italiana, Micha Hancock e Haleigh Washington per gli Stati Uniti, Ebrar Karakurt per l Turchia e Rosamaria Montibeller per il Brasile. Lavarini è invece alla guida della Corea del Sud. Esordio per le italiane il 25 luglio contro la Russia dalle 9 (2 ora italiana); stesso giorno dalle 11.05 (4.05 ora italiana) Stati Uniti contro Argentina; dalle 16.25 (9.25 ora italiana) Cina contro Turchia; dalle 21.45 (14.45 ora italiana) Brasile contro Corea del Sud.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: