Il Novara perde un’altra occasione con Livorno

Torna in salita la corsa salvezza per il Novara di Simone Banchieri, che al Piola non riesce ad andare oltre l’1-1 con il Livorno e che si trova di nuovo pienamente invischiato (sebbene al momento ne resti fuori a livello prettamente “aritmetico”) nella zona playout. Gli azzurri sprecano l’ennesima occasione stagionale, portandosi in vantaggio nel primo tempo e calando poi baricentro e attenzione, venendo puntualmente “puniti” alla prima occasione propizia dagli ospiti. Occasione creata da un’uscita sconsiderata di Lanni, che provoca il rigore realizzato da Buglio a mezz’ora dal termine. Dopo il gol ospite, Novara incapace di rendersi seriamente pericoloso, se non con un paio di spunti estemporanei, tanto da non riuscire più a sbloccare il risultato.

 

 

Eppure il match non si mette affatto male per il Novara, che in un primo tempo di “sacrificio”, riesce a trovare il vantaggio al 36’, con il solito Lanini bravo a finalizzare una splendida ripartenza servendo a Rossetti l’assist del facile 1-0. Questo nell’ambito di una prima frazione in cui pure è il Livorno a produrre di più tanto da costringere Lanni ad almeno un paio di interventi importanti.

In avvio di ripresa il Novara manca il raddoppio grazie a una gran parata di Stancampiano sulla punizione di Schiavi e poco dopo arriva la beffa: Lanni esce male su Dubickas e procura il rigore che Buglio trasforma due volte (la prima è stata ripetuta perché il vice di Banchieri Gheller, espulso per proteste, non aveva ancora abbandonato il campo) fissando il punteggio sull’1-1.

Banchieri rivoluziona l’undici con quattro cambi in pochi minuti, ma invano: il Novara fatica a reagire e subisce l’iniziativa degli ospiti, fatta eccezione per un’occasione di Schiavi a 5’ dalla fine: il tiro del centrocampista argentino, però, è centrale ed è facile preda del solito Stancampiano, migliore in campo.

Il tabellino

NOVARA – LIVORNO 1-1

MARCATORI Rossetti (N) 36’pt; Buglio su rigore 14’st

NOVARA: Lanni, Cagnano, Bove, Corsinelli, Schiavi, Lanini, Panico (17’st Zunno), Collodel (17’st Buzzegoli), Bellich (17’st Pogliano), Rossetti (29’st Cisco), Malotti (6’st Bortoletti). A disp. Desjardins, Moreo, Gonzalez, Lamanna, Pagani, Bianchi, Ivanov. All. Banchieri.

LIVORNO: Stancampiano, Buglio, Sosa (36’st Deverlan), Blondett, Dubickas, Castellano (39’st Nunziatini), Parisi, Haoudi, Pallecchi, Bussaglia, Gemignani. A disp. Neri, Marie Sainte, Bobb, Canessa, Bueno. All. Dal Canto.

ARBITRO Catanoso di Reggio Calabria.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *