Hockey pista, per l’Azzurra questa sera contro il Breganze inizia il tour de force

I ragazzi di Mario Ferrari ospitano al PalaDal Lago la compagine vicentina già largamente superata nella gara di andata. Al rientro Gonzalez e Mastropasqua, unico assente lo squalificato Mele

Giocatosi lo scorso weekend il “bonus” del rinvio per la trasferta di Scandiano, l’Azzurra Novara torna questa sera in pista affrontando fra le mura amiche /il fischio d’inizio è alle 20.45) il Venetalab Breganze. La compagine vicentina occupa il terzo posto in classifica con 22 punti, sei in meno della capolista Trissino e tre dalla vice Montecchio Precalcino, che però ha due partite in meno. I blasonati rossoneri sono un complesso di primo piano in questa categoria e puntano senza mezzi termini alla promozione, anche se finora hanno accusato qualche scivolone di troppo lungo il loro cammino: a fronte delle 7 vittorie e un pareggio già quattro sono state le sconfitte, una delle quali nel match di andata, quando un’Azzurra in serata di grazia “maramaldeggiò” letteralmente sulla pista veneta, portandosi a casa un vistoso 9-2.


Un risultato che non deve trarre in inganno, come sta ripetendo da diversi giorni il tecnico novarese Mario Ferrari, anche perché il test con il Breganze rappresenta l’inizio di un vero e proprio “tour de force” per i novaresi, chiamati per un paio di settimane a recuperare con trasferte settimanali alcune gare a suo tempo rinviate per l’emergenza pandemica.


Quasi al completo la squadra, visto che saranno a disposizione tanto l’argentino Pabro Gonzalez (nella foto) quanto il neo papà Mastropasqua, mentre l’unico assente sarà lo squalificato Mele. Il resto del programma di quella che sulla carta è la giornata numero 15 prevede in contemporanea alla gara di Novara anche Thiene – Montecchio Precalcino e Symbol Modena – Trissino, mentre Montebello – Zetamec Roller Bassano si gioca domani alle 18. Già rinviata a data da destinarsi Hockey Bassano 54 – Scandiano.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL