Hockey pista: l’Azzurra è cresciuta, ma per adesso non basta ancora

Nella gara iniziale della nuova stagione di A2 i ragazzi di Mario Ferrari vengono superati, come dodici mesi fa, dai vicentini del Montecchio Precalcino, ma con un divario meno netto. A segno per i novaresi Oscar Ferrari e Gonzalez. Prossimo impegno sabato sera a Trissino

Stessa avversaria al debutto, stesso risultato, ma il divario meno netto lascia ben sperare per il futuro. Il nuovo campionato di serie A2 dopo il ripescaggio estivo ha visto l’Azzurra Novara, quest’anno affidata alle cure di Mario Ferrari, debuttare come dodici mesi fa contro un’avversaria tradizionalmente ostica come il Montecchio Precalcino (nella foto di Simone Paduzzi un momento del match), squadra che tra l’altro punta decisamente alla promozione. Come allora – anche se si giocò in Veneto – i tre punti sono andati ai vicentini, ma stavolta il risultato è stato meno netto (tre reti) e l’intera gara, alla quale ha potuto finalmente assistere un po’ di pubblico, è stata decisamente più equilibrata. La differenza alla fine si può dire che l’abbia fatta lo scatenato Esteban Posito, vero fromboliere sudamericano autore di tutte e cinque le segnature ospiti, un giocatore che sembra davvero avere un conto aperto tutte le volte che incrocia i bastoni novaresi.


In casa Azzurra qualche rammarico c’é. Dal non essere stata capace di gestire in modo migliore il momentaneo vantaggio per 2-1 maturato a cavallo tra il 4′ e il 7′ del primo tempo grazie ai gol di Oscar Ferrari e Gonzalez (e con il quale si sono chiusi i primi 25′ di gioco), al non aver sfruttato diversi contropiede nella seconda parte del match, quando invece il Montecchio, con una tripletta del solito Posito, ha chiuso i conti a suo favore per 5-2.


Prossimo impegno sabato alle 20.45 a Trissino contro un’altra formazione uscita battuta in questa prima giornata: 3-5 sulla pista di Scandiano.

Serie A2 girone A, 1a giornata (23-24 ottobre): Scandiano – Trissino 5-3; Azzurra Novara – Montecchio P. 2-5; Hockey Bassano – Roller Bassano 4-7; Thiene – Correggio 2-5; Montebello – Breganze 2-5. Ha riposato: Modena. Classifica: Breganze, Correggio, Montecchio P., Roller Bassano e Scandiano p. 3; Modena, Trissino, Azzurra Novara, Hockey Bassano, Thiene e Montebello p. 0. Prossimo turno (30-31 ottobre): Trissino – Azzurra Novara; Roller Bassano – Modena; Montecchio M. – Hockey Bassano; Correggio – Montebello; Breganze – Scandiano. Riposa: Thiene.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni