Federazione italiana tennis: il Piazzano scala la classifica assoluta

Il Tennis Club Piazzano scala la classifica assoluta della Fit, la federazione italiana tennis. Dopo il 66° posto, 3° in Piemonte, nel 7rofeo Grand Prix 2020 riservato alla Scuole Tennis, il circolo Tennis Piazzano aggiunge altri importanti riconoscimenti a livello nazionale.

La Federazione Italiana ha pubblicato anche le altre classifiche di merito relative
all’attività dei suoi Club per il 2020. Una delle classifiche più attese è stata quella relativa al Trofeo Fit, assegnato dal 1947 ai Club che ottengono i risultati più prestigiosi e significativi nell’ambito di tutti i campionati organizzati durante l’arco della stagione. Un Trofeo ideale per inquadrare su scala nazionale il livello agonistico raggiunto da ciascun affiliato.

Due le graduatorie stilate dalla Federtennis; quella assoluta che somma il miglior risultato maschile tra A1-A2 e B al miglior risultato femminile sempre tra A1, A2 e B e ai punteggi ottenuti nelle categorie Under 12, 14 e 16 maschili e femminili e quella giovanile. Nella classifica assoluta il Piazzano ha scalato le classifiche rispetto agli altri anni salendo fino al 37° posto in Italia mentre riguardo alle classifiche giovanili, il Club di via Patti, forte del 5° posto ottenuto nella final eight dell’Under 16 femminile, è piazzata al 22° posto.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni