Calcio, serie D: il Gozzano corsaro a Castano Primo

Con una rete per tempo (di Pennati e Sangiorgio) gli uomini di Schettino passano sul terreno della Castanese, riscattando lo stop subito nella prima giornata contro il Pinerolo, oggi costretto al pari dallo Stresa che conquista così il suo primo punto stagionale

Con un gol per tempo il Gozzano ritrova serenità e punti, riscattando la sconfitta dell’esordio AL “d’Albertas” col Pinerolo. A Castano Primo i rossoblù fanno valere la maggiore esperienza in categoria, nonostante l’assenza di una punta di ruolo. Schettino lascia infatti in panchina sia Palma che De Filippo e affida il peso dell’attacco sulle spalle di Rao. Al 27′ i rossoblù passano con Pennati che finalizza una bella azione sulla fascia sinistra iniziata da Nicastri e perfezionata da Vono. Il Gozzano è superiore in tutte le zone del campo e al 20′ della ripresa mette in ghiaccio il match: Vono cambia gioco per Sangiorgio che punta il diretto avversario e di sinistro realizza il definitivo 2-0.

Castanese – Gozzano 0-2
Castanese (3-5-2):
Di Lernia 6; Boccadamo 5.5, Mara 5.5, Sorrentino 5.5, Lomolino 6; N. Molinari 6 (20′ st Manfre 5.5), Latini 6 (28′ st Ndiaye ng), Battistello 5; Milani 5, Urso 5, Gatti 5; A disp.: Tota, Lorenzi, Ornaghi, Grieco, Facchinio, Diana, Cavaliere. All.: Molluso 6.
Gozzano (3-5-1-1): Vagge 6.5; Brondani 6.5, Dalmasso 6.5, Nicastri 6.5 (1′ st Turato 6.5); Di Giovanni 6, Pennati 6.5 (38′ st Gemelli ng), Mazzotti 6.5, R. Molinari 6 (20′ st Scarpa 6), Sangiorgio 6.5; Vono 6.5 (38′ st De Filippo ng); Rao 6 (30′ st Montalbano ng). A disp.: Vallacchi, Gasparoni, Palma, Kambo. All.: Schettino 6.5.
Arbitro: Gai di Carbonia 5.5.
Marcatori: pt 27′ Pennati; st 22′ Sangiorgio
Note: giornata soleggiata e calda. Spettatori 150 circa. Terreno in perfette condizioni. Ammoniti: Vono, Boccadamo, Nicastri, Manfre, Rao, Montalbano, Mazzotti, Lomolino. Angoli: 3-2. Recupero pt 1′, st 5′.

Prezioso pari per lo Stresa che si sblocca dopo il pesante 4-0 subito settimana scorsa dall’Asti. A Pinerolo i blues vanno in vantaggio dopo 21 secondi con l’attaccante argentino Barranco che si insinua in area dopo aver ricevuto palla da Spera e batte il portiere torinese. Gli ospiti sembrano in palla, ma al 25′ subiscono il pari firmato da Maio che insacca da pochi passi il delizioso assist di Galasso. Nella ripresa entrambe le squadre provano a superarsi, ma il punto accontenta entrambe. Da segnalare al 31′ del secondo tempo l’uscita del campo per infortunio del portiere stresiano Mele, immolatosi contro il palo per salvare un gol praticamente fatto.

Pinerolo – Stresa 1-1
Pinerolo (4-2-3-1):
Faccioli 6.5; Amansour 6.5, Tonini 6, Gjura 6, Ambrogio 5.5; Campagna 6, Ozara 6; Galasso 6.5 (22’ st D. Micelotta 6), Ciliberto 5.5, Maio 6.5; De Riggi 5.5 (26’ st Pinelli 5.5). A disp.: Bonissoni, Utieyin, Viretto, Campra, Dedominici, G.Micelotta, Costantino. All.: Rignanese 5.5.
Stresa Vergante (3-5-2): Mele 6.5 (31’ st Samarxhi ng); Graziano 6, Tordini 6.5, Gerevini 6.5; Spera 6 (34’ st Gioria ng), Argento 6 (41’ st Magonara ng), Del Fiore 5.5 (15’ st Cento 6), Colantonio 6, Pisanello 6; Perkovic 6.5 (22’ st Tripoli 6), Barranco 6,5. A disp.: Baiardi, Carpani, Suppa, Grechi. All.: Nicolini 6,5
Arbitro: Dania di Milano 6.
Marcatori: pt 1′ Barranco, 25′ Maio
Note: giornata di sole, terreno in buone condizioni di gioco, spettatori 150 circa. Ammoniti: Spera, Tordini, Ciliberto, Argento. Recupero: 0’+5’


Risultati 2a giornata (11 settembre 2022): Asti-Ligorna 0-0; Borgosesia-Bra 1-1; Castanese-Gozzano 0-2; Castellanzese-Chieri 1-1; Chisola-Vado 0-2; Derthona-Casale 2-2; Legnano-Sestri Levante 0-1; Pinerolo-Stresa Vergante 1-1; Pont Donnaz-Fossano 2-1; Sanremese-Fezzanese 4-1.

Classifica: Sanremese 6; Asti, Bra, Chieri, Pinerolo, Ligorna, Vado 4; Gozzano, Pont Donnaz, Sestri Levante, Fezzanese 3; Casale, Castellanzese, Derthona, Borgosesia 2; Fossano, Stresa Vergante 1; Castanese, Legnano, Chisola 0.

Prossimo turno (Sabato 17 settembre 2022, ore 15): Casale-Fossano, Chieri-Borgosesia, Bra-Castanese, Stresa Vergante-Derthona, Vado-Pont Donnaz. Domenica 18 settembre, ore 15: Fezzanese-Asti, Gozzano-Chisola, Legnano-Sanremese, Ligorna-Castellanzese, Sestri Levante-Pinerolo.



Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL