Basket: Mamy Oleggio ce l’ha fatta, rimane in serie B

Dopo una stagione lunga e tribolata la squadra oleggese si è conquistata la tanto inseguita permanenza in serie B

Risultato inseguito, ma molto difficile quello centrato dalla formazione oleggese guidata dal coach Gianni Nava. Grazie alla vittoria al concentramento playout di Ozzano dell’Emilia gli “squali” della Mamy Oleggio disputeranno un’altra stagione nella categoria cadetta.

Sabato 4 la Mamy si è imposta contro il Bologna per 70 a 65, una vittoria che ha permesso alla squadra di affrontare la finale di domenica contro la Virtus Civitanova con una dose di autostima in più che non guasta mai, specie nelle finali secche come quelle dei playoff. Finale che gli oleggesi dominano e portano a casa con un risultato netto di 64 a 49 garantendosi così, dopo 37 partite, la permanenza in serie B.

Oltre ai complimenti del presidente della società Mauro Giani, puntuali anche quelli del sindaco di Oleggio Andrea Baldassini che si è complimentato con la squadra «per aver conquistato sul campo la permanenza in serie B. Hanno dimostrato di crederci fino alla fine ed hanno ottenuto un grande risultato».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL