Polo di Trecate, il virus fa slittare l’apertura

Polo di Trecate, il virus fa slittare l’apertura. Avrebbe dovuto aprire i battenti alla fine di questa settimana, invece la situazione che si è venuta a creare in seguito al coronavirus ha suggerito di bloccare anche l’inaugurazione del nuovo stabilimento sulla strada provinciale per Trecate. Uno spazio da 400 mila metri quadrati (60 mila quello che sarebbe dovuto essere già operativo) destinato a ospitare le linee del gruppo Kering, titolare di numerosi marchi di alta moda, ma che dovrà aspettare che l’emergenza sia terminata.

 

[the_ad id=”62649″]

 

Questa settimana, inoltre, sono stati bloccati anche i lavori per la sistemazione dei capannoni, così come l’incontro con il sindaco di Trecate, Federico Binatti, per capire quanti dei 7.500 mila curricula pervenuti in Comune, in modo particolare provenienti da territorio, sono stati presi in considerazione e quanti di questi saranno impiegati fin dall’apertura.

Articoli correlati

Il polo logistico di Trecate apre i battenti

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL