Oleggio, la maschera del Carnevale è tornata a casa: a novembre la presentazione

Il “gioiello” locale, opera del Morescalchi, era stata inviata in estate a Viareggio per un restauro

La storica maschera del Carnevale, quella che dagli anni ’70 apre tutte le sfilate oleggesi, è tornata a casa. L’amministrazione, approfittando di questi mesi di stallo da iniziative particolari, aveva deciso di restaurare l’opera (leggi qui) del Morescalchi, così da poterla poi riutilizzare. Dopo alcuni mesi a Viareggio con la restauratrice Priscilla Borri, la statua è di nuovo in città e verrà presentata, tempo permettendo visti gli spostamenti, il prossimo 6 novembre alle 21 in teatro comunale.

Sarà l’occasione anche per altri due momenti importanti: la scelta dei nuovi Pirin e la consegna dei premi a chi ha partecipato al concorso letterario dedicato al Carnevale. Un momento importante, poiché si tratta dell’ultima iniziativa pensata insieme all’assessore Alessandra Balocco, da Italo Tosi.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL