Meina dice addio a Ragazzoni: vicesindaco per dieci anni

Un saluto particolare, in un momento altrettanto particolare e delicato. Nella mattinata di oggi, martedì 7 aprile, Meina ha salutato Piero Ragazzoni, scomparso pochi giorni fa, a 82 anni. Il suo feretro è stato salutato con le sirene della polizia locale e si è poi fermato davanti al municipio, che Ragazzoni ha frequentato per lunghi anni: ad accoglierlo il sindaco Fabrizio Barbieri e alcune istituzioni e forze dell’ordine. Era stato vicesindaco dal 1999 al 2009.

 

[the_ad id=”62649″]

 

«La sua morte rappresenta una grave perdita per Meina, – dice Barbieri – oltre al suo grande impegno istituzionale, Piero si era sempre adoperato per la sua comunità: ricordo per esempio il suo impegno nell’associazione sportiva del Meina calcio, già dai primi anni 70, quando fu fra i fondatori e accompagnatori delle squadre giovanili, nelle quali molti ragazzini di Meina, me compreso, trovarono un sano sfogo nello sport e nell’agonismo sportivo. Un grande abbraccio alla famiglia».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL