Meina dice addio a Ragazzoni: vicesindaco per dieci anni

Un saluto particolare, in un momento altrettanto particolare e delicato. Nella mattinata di oggi, martedì 7 aprile, Meina ha salutato Piero Ragazzoni, scomparso pochi giorni fa, a 82 anni. Il suo feretro è stato salutato con le sirene della polizia locale e si è poi fermato davanti al municipio, che Ragazzoni ha frequentato per lunghi anni: ad accoglierlo il sindaco Fabrizio Barbieri e alcune istituzioni e forze dell’ordine. Era stato vicesindaco dal 1999 al 2009.

 

[the_ad id=”62649″]

 

«La sua morte rappresenta una grave perdita per Meina, – dice Barbieri – oltre al suo grande impegno istituzionale, Piero si era sempre adoperato per la sua comunità: ricordo per esempio il suo impegno nell’associazione sportiva del Meina calcio, già dai primi anni 70, quando fu fra i fondatori e accompagnatori delle squadre giovanili, nelle quali molti ragazzini di Meina, me compreso, trovarono un sano sfogo nello sport e nell’agonismo sportivo. Un grande abbraccio alla famiglia».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni