Maggiora si difende dai cinghiali con 7 chilometri di rete elettrificata

Il materiale è stato fornito dalla Provincia

Come disposto dal protocollo d’intesa sottoscritto nei mesi scorsi dalla Provincia con il Comune di Maggiora, nella mattinata di ieri, 19 settembre, il Settore Caccia e Pesca della Provincia ha consegnato a Sergio Vallana, vicesindaco di Maggiora, il materiale per la futura realizzazione di sette chilometri di recinzione elettrificata per tutelare il lavoro degli agricoltori e arginare i danni causati alle colture agricole dai cinghiali.

La recinzione sarà posizionata nelle prossime settimane grazie alla collaborazione degli stessi agricoltori locali.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Sezioni